ARCI CEREGNANO (ROVIGO)  Appuntamento martedì 25 luglio alle 21 al circolo Il Deghejo, per commemorare l'iniziativa spontanea di due famiglie di Pezzoli

Arriva la pastasciutta antifascista. Come 74 anni fa

Deltablues 2018

Una iniziativa originale, per ricordare quanto accaduto 74 anni fa a Pezzoli, quando due famiglie si mobilitarono per festeggiare la caduta del fascismo



Ceregnano (Ro) - L’ Arci di Rovigo e l’Anpi, Comitato Provinciale di Rovigo organizzano (per i loro soci) martedì 25 luglio alle ore 21 al Circolo Arci “El Degheio” di Pezzoli di Ceregnano “La pastasciutta antifascista” in ricordo di un avvenimento avvenuto 75 anni fa e precisamente  il 25 luglio del 1943, quando la radio annunciò la caduta del fascismo e l’arresto del Duce.

 La  notizia che da tempo molti italiani aspettavano si diffuse ben presto nella cittadina di Campegine  e i Cervi, insieme ad altre famiglie del paese, per festeggiare l’avvenimento, portarono la pastasciutta in piazza, nei bidoni per il latte. Con un rapido passa parola la cittadinanza si riunì attorno al carro e alla “birocia” che aveva portato la pasta. Tutti in fila per avere un piatto di quei maccheroni che avevano il sapore della liberà.

Per informazioni e adesioni è possibile fare capo ad. Arci, comitato provinciale di Rovigo, Viale Trieste, 29 – 45100 Rovigo – Tel. 0425 25566. E' anche possibile contattare Antonella 347 3380561 o Piero 347 5946089.

24 luglio 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento