ACCADEMIA DEI CONCORDI ROVIGO La Regione Veneto, su proposta di Cristiano Corazzari, stanzia un contributo per il sostegno dell’ente culturale rodigino 

Da Venezia 20mila euro in progetti culturali 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

La Regione Veneto, su proposta dell’assessore alla cultura Cristiano Corazzari, intende sostenere in ogni modo le importanti attività culturali rese dall’Accademia alla comunità polesana e rodigina in particolare


Venezia - La Regione attribuisce il finanziamento di 20mila euro all’Accademia dei Concordi per lo sviluppo e diffusione di attività culturali attinenti la storia e la tradizione veneta. Il contributo è finalizzato alla realizzazione di un ciclo di incontri “Tre donne per un futuro di pace”, di progetti speciali, laboratori di didattica e attività di promozione della lettura in biblioteca.

“L’Accademia dei Concordi – sottolinea Cristiano Corazzari, assessore alla cultura della Lega nord – è un punto di riferimento culturale e sociale del territorio Polesano, un Istituto di comprovata esperienza che ha sempre dimostrato notevole capacità organizzativa nella promozione di attività di rilevante spessore, ma anche di valorizzazione e promozione del territorio. Per la varietà delle proposte presentate e per la qualità del soggetto proponente, abbiamo deciso di partecipare a questa prestigiosa iniziativa”.   

Infatti, oltre alla manifestazione “Contaminazioni d’Autore” che pone l’attenzione alle pubblicazioni effettuate negli ultimi anni dalla Mediateca Regionale (film, documentari, docufilm), l’Accademia ha in programma il suddetto ciclo di incontri per illustrare, dal punto di vista storico-artistico, il patrimonio bibliografico e documentario conservato nell’Istituto e iniziative speciali dedicate alle giovani generazioni (tra cui, “Uno spazio dipinto, uno spazio raccontato: la città dei bambini”, “Una biblioteca per giovani lettori”, “Costruire l’arte”), oltre ad attività formative per insegnanti, educatori e genitori (“Parole in musica”) e incontri a sostegno della genitorialità. 

Sono inoltre in programma attività culturali rivolte a tutta la popolazione, tra cui “La notte bianca delle biblioteche”, “Le parole del cibo” e “Non solo otto marzo”.

“L’auspicio – conclude Corazzari – è che la conferma di questo sostegno finanziario, pur in un momento di ristrettezze economiche rappresenti un forte segnale di vicinanza della Regione all’Accademia dei Concordi, in particolar modo in una fase delicata per il futuro di alcuni servizi come quello bibliotecario nella città di Rovigo”.

 

 

1 agosto 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90