SERVIZI ARIANO NEL POLESINE (ROVIGO) Nel pieno dell'Agosto arianese arriva la serata dedicata a Officine sociali, per celebrare la realizzazione del Centro sollievo per l'Alzheimer

La grande festa per dire: "Ce l'abbiamo fatta"

Sagra della rana 02 - 21agosto - 03 settembre 2017

Una serata per festeggiare un importante traguardo raggiunto dalle Officine sociali, che sono impegnate per aiutare quanti soffrono di Alzheimer



Ariano nel Polesine (Ro) - “Con l’Alzheimer la lingua principale è l’emozione. Musica, arte, movimento che non si basano sulle abilità verbali permettono alle persone di farcela. Di emozionarsi. di vivere.” E’ con queste ferme e decise parole che Marinella Mantovani, presidente di Officine Sociali, ha spiegato l’attività del centro sollievo di Ariano. 

“Un anno fa Officine Sociali aveva lanciato la sua sfida, quella di riuscire a portare ad Ariano un nuovo servizio di aiuto alle famiglie colpite dalla malattia dell’Alzheimer. Ebbene, con grande orgoglio possiamo dire ai cittadini che il centro sollievo Alzheimer è una realtà,  è attivo e sta dando aiuto alle famiglie Alzheimer di tutta l’isola di Ariano. E’ un servizio di accoglienza gratuito, in un luogo accogliente, con clima familiare, nel quale volontari preparati e formati al rapporto e all’assistenza accolgono il malato-ospite per alcune ore alla settimana aiutando la famiglia nel compito della cura a casa".

"Aiutando le famiglie nel difficile compito della cura a casa dei loro familiari aiutiamo la persona malata a rimanere il più possibile nella  propria casa. Ogni persona sta bene a casa propria perché la casa ti avvolge,  ti cura, ti dà sicurezza. La casa è come un baule, ci sono le nostre memorie, i nostri affetti, la nostra storia, tutto quello che significa la nostra vita. E proprio per questi significati la casa è diventata il nostro simbolo e lo abbiamo rappresentato in vari modi".

"Con l’intento di dare un forte messaggio sociale anche quest’anno abbiamo voluto organizzare una serata 'tutta Officine' in un momento di grande partecipazione popolare, qual è la festa paesana, l’Agosto Arianese per presentare  la nostra nuova iniziativa “Alzheimer: Arti per ritrovare chi siamo. E’ stato quindi un percorso emozionale di Arti nelle vie di Ariano, quello organizzato dall’associazione Officine Sociali nella serata di inaugurazione dell’evento del 2 Agosto".

8 agosto 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017