ROSOLINA MARE (ROVIGO) A inizio estate aveva salvato un bagnante diversamente abile, ora due turisti ucraini che si erano trovati in difficoltà

Il bagnino eroe di 17 anni salva altre due persone

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
A inizio estate, aveva riportato a riva un bagnante  diversamente abile che si era trovato i difficoltà in acqua (LEGGI ARTICOLO). Ora, il 17enne che veglia sui bagnanti ha compiuto, assieme a due colleghi, un altro salvataggio, particolarmente problematico dal momento che, secondo i primi riscontri, i due turisti ucraini al centro della vicenda non solo si erano messi da soli nei guai, ma non ne volevano sapere di uscirne

Rosolina (Ro) - Li ha salvati nonostante loro facessero davvero di tutto per cercare di ostacolare l'intervento dei bagnini. I due turisti molto probabilmente, oltre ad avere mangiato molto, avevano anche bevuto molto. E non erano del tutto lucidi: secondo le testimonianze continuavano a bere acqua di mare, ma nonostante questo non volevano assolutamente essere salvati, tanto da opporre una vera e propria resistenza fisica all'intervento dei bagnini.

A complicare ulteriormente il tutto, il mare, molto mosso, tanto che altri turisti erano stati dissuasi dall'entrare in acqua. Nonostante questo, pare proprio che i due ucraini non ne volessero sapere di abbandonare l'acqua. Alla fine, comunque, sono stati salvati. Più che dall'acqua, da loro stessi...
9 agosto 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90