ALBARELLA E ROSOLINA MARE IN GINOCCHIO ROVIGO Imbarcazioni alla deriva, stabilimenti danneggiati, campeggio e pineta in condizioni critiche. Un disastro nel pieno della stagione

Spiaggia sconvolta, pineta devastata, uomo strappato dal molo

Albarella
Albarella
Albarella
Rosolina
Rosolina
Rosolina
Rosolina
Rosolina
Caleri
Sagra della rana 02 - 21agosto - 03 settembre 2017

La priorità, ora, è trovare prima che sia troppo tardi l'uomo inghiottito dalle onde mentre passeggiava sul molo di Albarella (LEGGI ARTICOLO), visto che si parla di una vita umana. Ma, poi, sarà il momento della conta dei danni materiali, che si presumono ingenti, visto che il Bassopolesine è stato colpito senza pietà dal maltempo (LEGGI ARTICOLO)



Rosolina (Ro) - Ad Albarella stabilimenti balneari danneggiati, con gazebo strappati dal vento e  sdrai scagliati in mare. Imbarcazioni che hanno sciolto gli ormeggi e vagano alla deriva. La pineta che ha visto cadere decine e decine di alberi, molti dei quali hanno colpito case, camper, auto. Un disastro per l'isola, che si trova ad affrontare una emergenza come non se ne erano viste, negli ultimi anni.

Impossibile calcolare i danni, ora. Anche perché la priorità è trovare la persona scomparsa ad Albarella. Un uomo che sarebbe stato strappato dal molo e scagliato in acqua. Si sta cercando disperatamente di trovarlo vivo. Si registrano tre persone ferite, per fortuna non gravi.

Situazione simile a Rosolina, il cui litorale pure ha riportato danni gravi, già in fase di sistemazione. La strada per Caleri è bloccata dai pini che sono riversi sull’asfalto. In vari stabilimenti i lettini sono finiti in mare, accessori come pedane elastiche per i salti, capannine, piccoli bungalow sono stati scagliati su altre strutture e solo per miracolo non si registrano feriti gravi.

 

10 agosto 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017