LUTTO A OCCHIOBELLO (ROVIGO) La 68enne ha perso la vita sabato 5 agosto ad Albarella, straziata dall'elica di un motoscafo dopo essere stata sbalzata in acqua da un tender

Addio a Isabella, vittima del tremendo incidente in mare

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

L'indagine, per ora, può attendere. La mattinata di sabato 12 agosto, una settimana meno poche ore dopo il tremendo incidente che l'ha uccisa, nello specchio d'acqua tra Albarella e il canale navigabile del Po di Levante. Un episodio sul quale sono in corso gli approfondimenti, per cercare di capire la dinamica dell'accaduto  (LEGGI ARTICOLO)



Occhiobello (Ro) - E' stato il giorno dell'ultimo saluto a Isabella Benetti, 58 anni, originaria del Ferrarese, residente a Santa Maria Maddalena. Ha perso la vita sabato 5 agosto, nel pomeriggio, in un tremendo incidente in acqua ad Albarella, sul quale sono ancora in corso le indagini della Guardia costiera, coordinata dalla Procura di Rovigo. I suoi funerali si sono celebrati alle 11, nella chiesa della frazione.

Secondo una prima ricostruzione, la donna, sbalzata in acqua da un tender, forse a causa di una manovra azzardata di un motoscafo vicino, sarebbe poi stata uccisa dalle eliche del motoscafo stesso.

12 agosto 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017