SERVIZI ROSOLINA MARE (ROVIGO) Il consigliere provinciale Daniele Ceccarello lamenta la mancanza di un PostaMat che resti attivo nel periodo estivo 

Uno sportello che serve 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Molti sono i correntisti di Poste Italiane a Rosolina Mare nel periodo estivo peccato che manchi uno sportello a loro dedicato: questa la segnalazione di Daniele Ceccarello consigliere provinciale che invita Poste italiane a riattivare lo sportello per il prossimo anno 



Rovigo - Continua a mancare nei mesi estivi, periodo di massima affluenza balneare, la presenza di uno sportello Postamat a Rosolina Mare. “Sono anni che continuo ad esporre agli uffici dirigenziali di Poste Italiane il disagio di lamentato da molti utenti e turisti” afferma il consigliere provinciale Daniele Ceccarello. 

“Da parecchio tempo mi sto battendo, sollecitando di frequente Poste Italiane, per la riapertura di uno sportello temporaneo a Rosolina Mare, - spiega - ricordando che qualche anno fa era funzionante, ma ormai, da quello che si vede, è solo un ricordo, poiché anche questa stagione estiva sta trascorrendo senza alcuna apertura”.

“Non riesco a capire il motivo per cui, in una zona turistica come questa, che riscontra più di cinquantamila presenze ogni estate, molte delle quali clienti di Poste Italiane, tale Azienda rimanga sorda alle esigenze dei suoi clienti, - commenta amareggiato Ceccarello - negando l’apertura di uno sportello, per quattro mesi l’anno”.

Il consigliere provinciale fa presente come il numero di correntisti di Poste Italiane a Rosolina mare aumenta di molto nei quattro mesi del periodo estivo, “perciò, non avere a disposizione un servizio di sportello PostaMat, per le normali transazioni postali e bancarie, diventa un gravoso problema di scomodità logistica e di tempo. I clienti di Poste Italiane, infatti, devono spostarsi nell’ufficio postale del Comune di Rosolina, percorrendo un tragitto di circa una quindicina di chilometri, andando così ad aumentare il flusso di utenti dello sportello Rosolinese”. 

“Oltre che essere un disservizio verso utenti e clienti di Poste Italiane - conclude Ceccarello - la mancanza di uno sportello Postamat necessario, crea una non bella immagine all’azienda, la quale negli anni, ha sempre dimostrato, al contrario, di essere al fianco dei cittadini, con servizi e professionalità. Sarebbe opportuno quindi che la Dirigenza aziendale ascoltasse le richieste delle persone, che popolano Rosolina Mare per quattro mesi l’anno, e l’anno prossimo, finalmente, facesse ritornare lo sportello, ormai chiuso da anni”.

12 agosto 2017




Correlati:

Bancadria 730x90 esclusiva