SERVIZI ROVIGO L’istituto nazionale di previdenza sociale risponde al senatore Bartolomeo Amidei che aveva riscontrato dei disservizi nella risoluzione di alcune pratiche 

E’ agosto, ma l’assistenza c’è

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Contact center unico nazionale ed ufficio Urp sempre pronti a rispondere alle difficoltà degli utenti: con queste parole l’Inps di Rovigo risponde alle segnalazioni di Bartolomeo Amidei che aveva riscontrato difficoltà a risolvere delle pratiche. E annuncia che la sua pratica è stata evasa 



Rovigo - Risponde punto per punto a quanto segnalato da Bartolomeo Amidei l’Inps, ossia l’istituto nazionale di previdenza sociale. Il senatore ha riscontrato dei disservizi nel risolvere delle pratiche sia tramite telefono che agli sportelli della sede di Rovigo (LEGGI ARTICOLO) e se ne è lamentato pubblicamente.

“L’istituto da qualche anno ormai ha assunto una gestione integrata del servizio di informazione e consulenza che prevede che i contatti telefonici verso il centralino delle sedi provinciali vengano instradati verso il Contact center unico nazionale - afferma - e smistati dagli operatori del medesimo al competente servizio. Ciò è confermato dal fatto che il senatore Amidei ha parlato con operatore del Contact center che gli ha prospettato diverse opportunità di contatto con la sede tra cui la possibilità di prenotare un appuntamento e/o l’inoltro di una mail ad indirizzi di posta istituzionale che però non sono stati utilizzati”. 

Quanto alla difficoltà di contattare l’ufficio relazioni con il pubblico, l’Inps fa presente che “in questo periodo, in cui tra l’altro gli Enti di patronato sono chiusi per ferie, nei confronti delle persone che manifestano difficoltà di fruire dei servizi dell’istituto e, in particolare, alla presentazione on line delle domande di servizio, l’Urp affronta tale difficoltà e provvede quindi, in tempo reale, a risolvere il problema rappresentato garantendo la necessaria assistenza. La circostanza particolarmente frequente in questi giorni ha comportato un’oggettiva difficoltà nel presidiare il canale telefonico”. 

“Quanto alla problematica per la quale il Amidei si è rivolto alla sede presentandosi agli sportelli, dispiaciuti per il disservizio, che peraltro può capitare, - conclude - si precisa che essa era già stata risolta anche se non ancora a lui comunicata”. 

14 agosto 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017