VIOLENZA SULLE DONNE ADRIA (ROVIGO) Ancora in località Artessura, dove era stato segnalato un esibizionista. Non si tratterebbe, però, della stessa persona, ma di un uomo in bici che allunga le mani

“Palpeggiata per strada”. Racconto shock di una giovane

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Alcune settimane fa, era stata la volta dell’esibizionista, ossia dell’uomo che, in località Artessura, ad Adria, si abbassava, secondo le testimonianze, i pantaloni alla vista di donne. Rigorosamente sole (LEGGI ARTICOLO). Nel pomeriggio di sabato 19 agosto sarebbe invece avvenuto un episodio decisamente più grave



Adria (Ro) - Ora non siamo più nel campo delle molestie, come quelle dell’esibizionista. Quello segnalato da una giovane adriese, nel pomeriggio di sabato 19 agosto, in zona Artessura, ad Adria, ha tutti i connotati di un episodio di violenza sessuale bello e buono. La giovane sarebbe stata palpeggiata sul sedere da un uomo in bici, che non conosce. Una manovra assolutamente non casuale.

La località aveva già fatto parlare di sé nelle settimane scorse, quando più di una adriese aveva segnalato la presenza di un esibizionista che si denudava alla vista di passanti, se di sesso femminile e sole. Non ci sarebbe però alcun collegamento con questo nuovo personaggio, descritto come un uomo in bici che tocca le donne.

Importante ricordare come atti di questo tipo siano da segnalare immediatamente ai carabinieri o comunque alle forze dell’ordine, dal momento che costituiscono un reato.

19 agosto 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni