URBANISTICA ADRIA (ROVIGO) La Giunta comunale si adegua alla legge regionale dello scorso giugno, che prescrive di porre un freno al consumo di suolo e sfruttare gli insediamenti esistenti

Stop a nuove costruzioni: il Comune in campo

Foto di archivio
Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

La priorità è ridurre il consumo di suolo, realizzando nuovi insediamenti unicamente laddove non sia possibile impiegare le aree già urbanizzate e i volumi già esistenti. Una diretta alla quale, con la giunta comunale dello scorso lunedì 21 agosto, si è adeguato anche il Comune di Adria



Adria (Ro) - Basta consumare suolo, basta con nuove costruzioni. Prima, è necessario impiegare, riutilizzare, sistemare quanto già realizzato. Questo quanto disposto dalla Regione del Veneto con la legge regionale numero 14 dello scorso giugno, alla quale anche il Comune di Adria si è adeguato, nel corso della riunione di giunta dello scorso lunedì 21 agosto.

La legge, infatti, prescrive ai Comuni di individuare gli “ambiti di urbanizzazione consolidata”, ossia quelle zone nelle quali si è già costruito in abbondanza e ai quali, quindi, si dovrebbe guardare per il recupero dell’esistente, prima di andare a consumare altro suolo.

Un imperativo al quale Palazzo Tassoni, tramite i propri tecnici si è adeguato, individuando, a livello urbanistico, la zona in questione.

22 agosto 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • La grande orchestra del Buzzolla in concerto 

    MUSICA ADRIA (ROVIGO) Sabato 25 novembre alle 21 la formazione di allievi e docenti del Conservatorio, diretta dal maestro Ambrogio De Palma, terrà il l’appuntamento inaugurale per l’anno accademico 2017/2018, al teatro Comunale 

  • Dopo le minacce, indagini e solidarietà

    IL CASO (ROVIGO) Arriva anche Natalino Balasso a sostenere Cristina Caniato e Vanni Destro, destinatari di due lettere anonime. Dopo la presentazione ufficiale della denuncia, del caso si occuperà la polizia di Rovigo

  • Si accende il semaforo arancione: “Spegnete le stufe” 

    INQUINAMENTO ATMOSFERICO ROVIGO Superati i quattro giorni consecutivi di sforamento delle Pm10 nell’aria: ecco le misure che scattano con il livello 1 di allerta 

  • Anche in città arrivano gli addobbi

    NATALE ADRIA (ROVIGO) Affidato l’incarico di sistemare gli addobbi luminosi in città, per una spesa complessiva di 15mila euro. Se ne occuperà la ditta Elettrocostruzioni Rovigo

  • Ultimi ritocchi, poi i due velox

    STRADE ADRIA (ROVIGO) Il Comune impegna la somma necessaria a installare l’apparecchio fisso sulla Piovese. Prevista anche la sistemazione di un velobox

  • Il diciassettenne verso il GT3

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Giacomo Altoè ha sostenuto un test con il team Mercedes, ottime le impressioni sul tracciato di Paul Ricard

  • Città ancora più bella nell’atmosfera delle feste 

    EVENTI ADRIA (ROVIGO) Il sindaco Massimo Barbujani con le associazioni del territorio sta predisponendo il palinsesto delle iniziative nel periodo natalizio

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017