MOTORI ROVIGO Al trofeo italiano amatori grande prestazione di Fabrizio Tinti nel circuito del Mugello

Con una gara in rimonta, Tinti al Mugello è primo

Tinti al Mugello
Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Con il week end partito non nel migliore dei modi, con Castellani attardato da noie tecniche alla sua Ducati 848, c’ha pensato Tinti a portare in alto i colori del Team Pregnocorse.


Mugello (Fi) - Nella quarta gara del Trofeo Italiano Amatori, al Circuito del Mugello, con un Castellani alle prese con noie tecniche alla sua Ducati, è Fabrizio Tinti a salire sul gradino più alto del podio di categoria dopo una gara tutta in rimonta.

Con il week end partito non nel migliore dei modi, con Castellani attardato da noie tecniche alla sua Ducati 848, c’ha pensato Tinti a portare in alto i colori del Team Pregnocorse. Nella classe 600 Base Castellani, dopo la Q1 e Q2, per lui arriva la ventitreesima casella dei trentasette ammessi alla griglia di partenza di domenica. Allo spegnersi del semaforo per l’alfiere del Team Pregnocorse in sella ad una semisconosciuta Yamaha R6, prendeva confidenza con il passare dei giri concludendo al diciannovesimo posto assoluto, nuovamente quarto di categoria over 40.

Tinti, dopo buone prove libere, ma due turni di qualifica la Q1 e Q2 non perfetti, per lui solo la quindicesima casella, sullo schieramento di partenza per la gara. Allo spegnersi della luce rossa, autore di una buona partenza, l’alfiere del Team Pregnocorse, inizia la rimonta conclusa in quinta posizione assoluta e prima di categoria. Il solito ringraziamento del pilota va come sempre agli instancabili ragazzi del Team al seguito.

 

 

28 agosto 2017




Correlati:

  • Un bel connubio tra sport e tradizione culturale

    MOTOCROSS A Rosolina Mare (Rovigo) pienone per festeggiare la Befana in modo particolare nella 16esima edizione della Ruspadina

  • La gara più importante del Veneto

    MOTOCROSS ROSOLINA MARE (ROVIGO) 150 piloti arriveranno in Polesine per contendersi i titoli italiani di Supermarecross e Supermare Quadcross

  • Un premio prestigioso per il giovane driver

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Giacomo Altoè nel weekend è salito sul gradino più alto del podio al Motor Show di Bologna e gli è stato consegnato il Premio Gariboldi durante la cerimonia di consegna dei Caschi d'Oro

  • Un mix di spettacolo e adrenalina

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Successo per la 24 ore disputata all’autodromo polesano

  • Bagarre no-stop

    MOTORI ROVIGO Si parte sabato 25 novembre e si gareggerà per 24 ore, weekend intenso all’autodromo di Adria

  • Il diciassettenne verso il GT3

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Giacomo Altoè ha sostenuto un test con il team Mercedes, ottime le impressioni sul tracciato di Paul Ricard

  • Il tagliolese sul podio

    MOTORI ROVIGO La stagione 2017 di Eros Finotti e di Nicola Doria, alla prima con la Renault Clio RS di gruppo N, si chiude con un ottimo secondo posto di classe N3 in terra vicentina

Fondazione Cariparo Culturalmente