IL CASO A ROSOLINA MARE (ROVIGO) Un episodio incredibile in paese, con i tre animali che sono stati trattati in questa maniera da sconosciuti

Micetti lanciati nei cassonetti, salvati dagli operatori ecologici

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017
Gettati nei cassonetti dell'umido dove, per fortuna, sono stati notati dagli operatori ecologici prima dello svuotamento. Questo quanto accaduto, nella notte tra il 23 e il 24 agosto, a tre gattini a Rosolina Mare. I gattini sono stati poi affidati a una commerciante che si trova lì vicino e che sta cercando per loro una famiglia. Sull'episodio sono in corso le indagini del caso, dopo la denuncia presentata ai carabinieri

Rosolina (Ro) - Qualcuno li ha presi e li ha gettati nei cassonetti dell'umido. Con l'intenzione di ucciderli, viene da pensare, vista la giovane età dei mici. Per fortuna l'epilogo non è stato questo, dal momento che gli operatori ecologici hanno notato qualcosa di fuori del comune e hanno capito cosa fosse accaduto. Momentaneamente, i micetti sono stati affidati a una commerciante che ha il negozio poco lontano dalla zona teatro dei fatti e che sta cercando per loro una sistemazione duratura.

La stessa esercente ha anche presentato denuncia ai carabinieri, che hanno avviato gli accertamenti del caso sulla brutta vicenda, per cercare di invididuare i responsabili di un gesto che appare inspiegabile, se non con la malvagità.
29 agosto 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90