GUARDIA DI FINANZA ROSOLINA MARE (ROVIGO) Centinaia di prodotti bloccati dalle Fiamme gialle. Fuggi fuggi in spiaggia, ma la mercanzia viene abbandonata

Giochi e accessori falsi o abusivi: nuovo sequestro

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Ancora un bel colpo della Guardia di finanza sulle spiagge del Polesine, contro le forme irregolari di commercio ambulante

Rosolina (Ro) - Ancora sequestri a Rosolina Mare di materiale venduto sulle spiagge abusivamente, quando non anche contraffatto. Le Fiamme gialle hanno sequestrato, dal punto di vista penale, 155 articoli secondo le contestazioni recanti marchi contraffatti, con denuncia per le ipotesi di reato di falso e ricettazione.

Due invece i sequestri amministrativi realizzati, per 617 articoli, con sanzione pecuniaria da €. 2.582 ad €. 15.493. Ad agire, nell’ambito della vigilanza estiva nelle località balneari finalizzata al contrasto della contraffazione e dell’abusivismo commerciale, in località Rosolina Mare, sono state le Fiamme Gialle della Brigata di Loreo.

I sequestri amministrativi hanno colpito un cittadino bengalese e di un soggetto ignoto, in quanto datosi alla fuga scappando alla vista dei militari, di 617 articoli (cappelli, bandane, bracciali, giocattoli, palloni, aquiloni, accessori per capelli, mini speaker, power bank, collane, cinture, occhiali, spinner) per un valore stimato di 1.800,00 e un sequestro penale nei confronti di ignoto di 155 articoli contraffatti (occhiali e pochette) per un valore stimato di €.1.500,00 con marchio Armani, Hogan, D. & G., Ray Ban, Gucci, Guess, Dior e Burberry.
30 agosto 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni