COMUNE TAGLIO DI PO (ROVIGO) Il consiglio comunale approva la modifica del regolamento edilizio, per adottare le direttive del Picil, Piano comunale inquinamento luminoso

Nuove regole per le insegne luminose in paese

Musikè fondazione cariparo 730x90

Cambiano le regole per le insegne e le pubblicità luminose, uniformandosi a una priorità fondamentale: limitare al massimo le emissioni luminose, dal momento che anche queste, sotto determinati aspetti, possono rappresentare una tipologia di inquinamento



Taglio di Po (Ro) - Nuove regole per le insegne e le pubblicità luminose a Taglio di Po, dopo che il consiglio comunale ha approvato, nei giorni scorsi, l'adozione nel regolamento edilizio comunale delle disposizioni del Picil, ossia il Piano comunale per l'inquinamento luminoso. Si tratta di uno strumento comunale che ha lo scopo di porre un freno alle emissioni luminose che, esattamente come quelle sonore od odorigene, oltre una certa soglia possono arrecare disturbo.

Le nuove norme, quindi, prevedono che, per l'installazione di apparati di questo tipo, sarà necessario presentare un progetto, misurare la potenza del dispositivo luminoso e ottenere una dichiarazione di conformità, passaggi che dovranno essere affidati a un professionista in possesso delle necessarie certificazioni.

Norme differenti, invece, per gli impianti di minori dimensioni, per i quali basterà che la società installatrice rilasci una dichiarazione di conformità.

30 agosto 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017