FESTA A CASTELNOVO BARIANO (ROVIGO) Protagonisti assoluti i partecipanti all'evento Svalvolati 4 a Castelnov. Tanti i premiati, la soddisfazione del sindaco Massimo Biancardi

Arrivano 200 centauri per chiudere la Fiera

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

A chiudere al meglio, riscuotendo unanime apprezzamento, ha pensato l'evento evento Svalvolati 4 a Castelnovo, che ha visto anche la premiazione di vari piloti che hanno preso parte alla bella giornata



Castelnovo Bariano (Ro) - “La nostra appena conclusa 148esima fiera di San Rocco domenica mattina 27 agosto ha avuto come  clou l’evento Svalvolati 4 a Castelnov, raduno di moto d’epoca che abbiamo patrocinato e che ha avuto grande successo". Lo ha detto il sindaco Massimo Biancardi, commentando la bella giornata passata assieme in paese.

"Sottolineo - ha proseguito il sindaco - che l’amministrazione da me rappresentata ha premiato prima della partenza con targa civica il pilota professionista Ivan Goi, qui  partecipante, campione di caratura nazionale superbike (Honda e Aprilia), insieme ai giovani Marco Castaldelli e Francesco Greghi per essersi distinti al Crazy Italian Rally motoristico da Biella a Pachino. Complimenti agli organizzatori Massimo Castaldelli, al figlio Marco, a Gionatan Giusberti e a Giorgio Ravagnani".

"Le oltre 200 moto - ha detto Marco Castaldelli - a vario titolo di provenienza lombardo-veneto-emiliana hanno decretato ancora una volta il successo della manifestazione, meteo favorevole. Da sottolineare la presenza del  Cagiva Club Veneto guidato dalla’appassionato castelnovese Wainer Catozzo (Mito e 125). Fra i marchi aziendali ricordo i Benelli e i Beta 50, le giapponesi Jamaha, Honda e Kawasaky (500, 750, 1000), le mitiche Harley Davidson (1000 e 1200). Poi Moto Guzzi, Bmw, Lambrette e Vespe (le evergreen 50), belli alcuni sidecar Bmw”.

Gli appassionati motoristici si sono trovati davanti alla chiesa per le iscrizioni e la  partenza, poi il giro turistico locale, sosta sampietrese al Bar Antonella, pranzo all’affollato stand gastronomico della Pro Loco castelnovese. L’epilogo con le premiazioni ai partecipanti per cui  i 10 riconoscimenti sono dipesi dallo stato, dal valore e dalla presentazione della moto, senza disdegnare la presenza femminile.

4 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90