SANITA' E SERVIZI ADRIA (ROVIGO) Resterà un centro psichiatrico di livello assoluto. Incontro tra il sindaco Massimo Barbujani, il direttore generale dell'Ulss 5 e l'assessore regionale Cristiano Corazzari

Corte Guazzo rinascerà: c'è l'accordo

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Presto finirà l'epoca dei vandalismi a Corte Guazzo, centro assistenziale d'eccellenza di Adria, al momento dismesso e meta di vandali e senzatetto (LEGGI ARTICOLO) La strada per la rinascita del centro, che manterrà intatta la propria vocazione di struttura per l'assistenza psichiatrica, è tracciata, all'esito dell'importante incontro di mercoledì 6 settembre




Adria (Ro) - Gli uffici tecnici sono già stati allertati: Corte Guazzo deve rinascere. La struttura che è stata a lungo un centro assistenziale rinascerà, mantenendo questa destinazione. E' quanto emerge dall'incontro avuto, mercoledì 6 settembre, nella sede adriese dell'Ulss 5 Polesana dal sindaco Massimo  Barbujani, il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella, l'assessore regionale Cristiano Corazzari. Ci sarà qualche dettaglio da risolvere, visto che la proprietà dell'edificio è dell'azienda sanitaria, mentre il terreno del Comune, ma la soluzione si troverà.

Un passo importante, per bloccare il degrado che si stava impadronendo di una struttura di pregio, ormai sempre più spesso meta di vandali e senzatetto, come dimostrano le numerose denunce e i numeri sopralluoghi dei carabinieri.

Non è stato l'unico punto trattato nel corso dell'incontro, che ha visto il sindaco farsi portavoce anche delle istanze della cittadinanza e del comitato sorto a difesa dell'ospedale di Adria e per il mantenimento del livello dei servizi sociosanitari nel Veneto (LEGGI ARTICOLO). Ci sono alcuni punti, in particolare, sui quali il sindaco non appare disposto a fare marcia indietro.

In primo luogo, la realizzazione del nuovo pronto soccorso dell'ospedale cittadino, che dovrebbe portare con sé investimenti importanti. Inoltre, il completamento della cittadella dei servizi, con la realizzazione dell'ospedale di comunità da 24 posti.

6 settembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe