DEGRADO ROVIGO Numerosi i rodigini derubati, ma intensificata la presenza delle forze dell'ordine. E arriva una denuncia

Ancora furti di bici in stazione, ma anche controlli e denunce

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017
Sempre numerosi i furti di bici in stazione a Rovigo, con varie denunce presentate negli ultimi giorni da pendolari per i quali, avere una bici sulla quale arrivare in stazione e ripartire una vola scesi dal treno è una necessità

Rovigo - I furti ci sono, sempre. Ma ultimamente la questura sta dando segnali importanti di presenza nella zona della questura e in viale Marconi, con controlli ancora più intensificati rispetto al normale. Nella giornata di mercoledì 6 settembre, una italiana di 36 anni è stata denunciata per ricettazione, dal momento che, secondo le contestazioni a suo carico, è  stata trovata a bordo di una bicicletta il cui furto era appena stato denunciato.

Non era possibile contestarle il furto, visto il lasso di tempo intercorso tra il momento nel quale questo sarebbe stato commesso e il controllo della polizia, ma comunque ha incassato una denuncia a piede libero per ricettazione, fattspecie di reato più grave del furto stesso. Purtroppo, non cessa in stazione il fenomeno dei furti di bici, con numerose denunce che sono state presentate negli ultimi giorni alle forze dell'ordine. 
8 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni