COMMERCIO BADIA POLESINE (ROVIGO) L'aggiudicatario comunica la rinuncia all'assegnazione dello spazio numero 7. Si attendono ora nuove manifestazioni di interesse

Botteghe in Vangadizza: nuova battuta d'arresto

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Un progetto convincente e che propone canoni facilitati ma che, evidentemente, non decolla. Portare botteghe artigiani e negozi nel complesso monumentale dell'abbazia della Vangadizza si sta rivelando una impresa molto più ardua del previsto



Badia Polesine (Ro) - Prima si è aggiudicato l'assegnazione dello spazio artigianale numero 7 all'interno del complesso monumentale della Abbazia della Vangadizza, poi ha comunicato al Comune di rinunciare a questa assegnazione. Continua a procedere irta di difficoltà, a Badia Polesine, la strada verso la realizzazione del "sogno" di riempire il complesso con una serie di botteghe artigiane e negozietti legati al territorio e alle sue tradizioni.

Non è la prima volta, infatti, che le procedure di assegnazione subiscono intoppi di questo tipo. Ora, per lo spazio in questione, il Comune è in attesa di nuove manifestazioni di interesse.

8 settembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe