PD PORTO VIRO (ROVIGO) Porte aperte per la nuova stagione dei tesseramenti. Il segretario Luca Boscarato auspica trasparenza e il non ripetersi delle irregolarità che hanno caratterizzato la volta precedente

Nuova stagione di tesseramenti “in nome della legittimità"

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Sabato 9, 16 e 23 settembre dalle 10 alle 12 il circolo Pd di via Luigi Savoia è aperto per il rinnovo delle tessere e le nuove iscrizioni 



Porto Viro (Ro) - E' iniziato il periodo del tesseramento al Partito democratico a Porto Viro. Le modalità sono nuove. Per i nuovi tesserati la scadenza è fissata al 25 di settembre, mentre per i tesserati 2016 che desiderano rinnovare la tessera c'è tempo fino al 31 dicembre 2017. Anche per coloro che hanno intenzione di candidarsi al congresso locale e provinciale, la scadenza è il 25 settembre.

La sede del circolo di Porto Viro, sita in via Luigi Savoia, rimarrà aperta e a disposizione per il tesseramento sabato 9 settembre, sabato 16 settembre e sabato 23 settembre, dalle ore 10 alle ore 12.
"Il circolo Pd di Porto Viro - spiega il segretario locale Luca Boscarato - a tutt'oggi è impegnato per il momento molto atteso, che come sappiamo prevede il rinnovo di tutti i circoli locali e soprattutto del provinciale. Con ciò, auspichiamo davvero che questo congresso possa una volta per tutte mettere fine a quel clima pesante e di confusione che ha contraddistinto gli ultimi mesi di direzione provinciale e che il Pd provinciale possa ritrovare stabilità ed equilibrio adottando una linea politica seria che porti ad una crescita e ad un rinnovamento. Dopo il congresso, avremo sicuramente l'opportunità di ripartire con ancora più convinzione, con un nuovo segretario che mi auguro rappresenti tutti, nella più totale democrazia e legittimità”.

Boscarato ha il rammarico di un Pd diviso nella sua città. "Un Pd coeso a mio avviso è sempre una grande vittoria, indipendentemente da chi possa essere il segretario, e in particolare per il circolo di Porto Viro sarebbe semplicemente un altro tassello vincente che va ad incastrarsi nel percorso di risalita grazie alla recente vittoria amministrativa del Pd nella coalizione vincente che ha portato Maura Veronese ad essere il nuovo sindaco di Porto Viro”. In occasione delle elezioni locali Boscarato racconta di aver tentato di tutto per proporre un partito unito, ma non è stato ascoltato, "alcuni membri della vecchia guardia del partito non hanno avuto fiducia nella mia linea politica, peraltro sostenuta a larga maggioranza dal circolo, e hanno deciso di appoggiare e candidarsi a sostegno di altre liste. Sbagliando”.

Il segretario denuncia la presenza di 55 tessere nel suo suo circolo avvenute su compilazione di una fotocopia, e consegnate bypassando Boscarato stesso "accusandomi di ostruzionismo nonostante la grande opera di divulgazione e promozione dell'apertura del tesseramento e delle altre attività del partito attraverso stampa, social, mercati e porta a porta... il Circolo tra l'altro è ancora in attesa dei euro 5 parte di quei 55 iscritti! Ma ciò che mi hai lasciato più sconvolto, è stato scoprire durante le primarie che alcuni dei tesserati su fotocopia erano stati iscritti a loro insaputa. E ancor di più mi dispiace che il provinciale abbia sempre il nascosto la sabbia sotto il tappeto, e non abbia mai riconosciuto queste vergognose irregolarità”.

 

8 settembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni