RUGBY OLD Il Rovigo espugna il campo del Partenope Napoli imponendosi 15-10 contro un avversario che si è dimostrato all’altezza

Dalla Campania ripartono i successi rossoblu

Leonardo Tamiso con Paolo Fioretto a sostegno
Musikè fondazione cariparo 730x90

L’equilibrio durante tutto l'incontro ha sempre mantenuto incerto l'esito finale, ma alla fine gli Old della Rugby Rovigo sono riusciti a spuntarla grazie alle mete di Milanato, Federico Salvan e Alessandro Visentin


Napoli - Parte con il piede giusto la stagione 2017-18 degli old della Rugby Rovigo in terra campana, dove si è disputata la prima partita contro la Partenope Napoli, già ospite al Battaglini in primavera 2017. 

L'incontro disputato sabato 9 settembre presso lo stadio militare Albricci è terminato con il risultato di 15-10, ma l'equilibrio durante tutto l'incontro ha sempre mantenuto incerto l'esito finale. 

Ottimo l'inizio dei campani, autori di due mete nel primo tempo, realizzate dai loro veloci trequarti nonostante il campo in condizioni precarie e con leggera pioggia che ha caratterizzato buona parte della partita. Poi il Rovigo ha cambiato registro, impedendo agli avversare di aprire palloni puliti verso la linea veloce, con decisi contrasti degli avanti e molti palloni rubati nei raggruppamenti o con ripetuti turn-over. Nel primo tempo la meta del Rovigo è stata siglata da Milanato che ha portato oltre la linea un'azione corale rossoblu. Nel secondo tempo due segnature di mischia, realizzate da Federico Salvan e Alessandro Visentin. 

Al Rovigo sono state anche annullate altre due mete (Ramirez e Tamiso) per falli fischiati in precedenza alle marcature.  “Avevamo gli uomini contati - commenta il capitano-allenatore degli old Angelo Visentin - molti nostri giocatori non hanno avuto la possibilità di venire a causa del lavoro. Sono trasferte impegnative e non è facile avere a disposizione tutta la rosa. Abbiamo dovuto mettere alcuni giocatori fuori ruolo ma con l'esperienza e tanti anni di gioco alle spalle riusciamo ad adattarci facilmente. Gli avversari ci tenevano, giustamente, a vincere ma hanno sempre mantenuto un profilo di correttezza assoluto davvero esemplare durante tutta la partita. Una vera squadra con il giusto spirito old. Noi abbiamo giocato in modo semplice e ordinato, era la prima partita della stagione e abbiamo pochi allenamenti alle spalle. Tutto sommato e' stato un bell'incontro e ci siamo davvero divertiti. Devo dire che l'arbitro sudafricano che ha diretto l'incontro ha contribuito  a dare ordine alla partita. Non è un dettaglio da poco".

 

 

10 settembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Il neozelandese si è allenato con la squadra

    RUGBY ECCELLENZA Primo allenamento per Josh Robertson Weepu con i suoi nuovi compagni. FemiCz Rovigo che sta preparando la trasferta di Reggio di sabato 23 settembre

  • Niente diretta per Reggio - FemiCz Rovigo

    RUGBY ECCELLENZA Lo annuncia therugbychannel.it, la decisione è della società del Conad Reggio che evidentemente vuole il maggior numero di tifosi del Rovigo allo stadio per fare incasso

  • Se ne andava 44 anni fa il mecenate patron del rugby

    IL RICORDO ROVIGO Il 19 settembre del 1973 si spegneva Bruno Granata, magnate dell'industria cordiera e primo presidente dei Bersaglieri. La sua storia

  • Josh Robertson Weepu è in città

    RUGBY ECCELLENZA E’ arrivato dalla Nuova Zelanda il nuovo acquisto della FemiCz Rovigo. Josh Robertson Weepu, è atterrato a Venezia il 19 settembre poco dopo le 6 del mattino

  • Forze fresche per l’Under 18 rossoblù

    RUGBY GIOVANILE Villadose non ha numeri sufficienti per la categoria U18, gli atleti si sono uniti al gruppo della FemiCz Rovigo di cui faranno parte per comporre le due squadre previste in estate

  • In campo anche per il centro antiviolenza

    RUGBY FEMMINILE SEVEN ROVIGO Edizione numero 21 del torneo intitolato al giornalista Rai Mirko Petternella. Presentazione ufficiale con Gisella Quaglio e il delegato Fir Antonio Romeo

  • Tramontin e Scalia a Stanghella

    RUGBY Storia e humor della palla ovale a Stanghella (Padova) per l’inaugurazione del 23 settembre 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017