MOBILITY WEEK ROVIGO L’associazione Fiab promuove una serie di incontri, corsi, escursioni e lezioni nelle scuole in occasione dei sette giorni europei della mobilità, dal 18 al 24 settembre

Arriva la settimana della bicicletta

Musikè fondazione cariparo 730x90

Sandro Burgato, Denis Maragno e Emanuela Cicone dell’associazione Amici della bici presentano il programma della settimana europea della mobilità, alla quale anche quest’anno grazie all’impegno della Fiab, Rovigo aderisce con una serie di appuntamenti. Si parte il 18 settembre, con le lezioni nelle scuole fino alla gita a Pesaro del 24 settembre, oltre agli incontri pubblici e ad un laboratorio di riparazione bici


Rovigo – Lezioni a scuola, ma anche il “contaciclisti” per le strade della città e un laboratorio al quale parteciperanno anche i richiedenti asilo. È ogni anno più ampio e svariato il programma della settimana europea della mobilità nella città di Rovigo, che aderisce grazie all’impegno dell’associazione amici della bici, con il patrocinio del Comune. A presentare il programma, che si sviluppa tra il 18 e il 24 settembre sono il presidente della Fiab, Sandro Burgato e i membri dell’associazione Denis Maragno e Emanuela Cicone, affiancati dall’assessore all’urbanistica Federica Moretti.

Per quanto riguarda il coinvolgimento delle scuole, da lunedì 18 a mercoledì 20 settembre si terranno degli incontri di educazione stradale, “Muoversi sicuri in bici”, con le classi VA e B della scuola primaria Miani mentre giovedì 21 e venerdì 22 settembre saranno coinvolte due classi prime delle scuole secondarie Parenzo e conservatorio con lo studio di un percorso sicuro per il tragitto casa-scuola. Giovedì 21 settembre, inoltre, si terrà un incontro pubblico nella sede del Centro servizi per il volontariato di viale Tre Martiri, alle 21, dal titolo “La logistica green: l’esempio di Vicenza”, un incontro con Lara Stellin, direttrice della Vicenza Eco-logistic center che da 13 anni si occupa della distribuzione ecologica delle merci nelle aree più densamente popolate della città palladiana. 

Ancora, giovedì 21, alle 15 sarà il momento del laboratorio di riparazioni bici, iniziativa del progetto PortaBici di Legambiente Veneto, con la collaborazione di alcuni richiedenti asilo. Venerdì 22 settembre, invece, i volontari dell’associazione amici della bici si distribuiranno in 5 postazioni intorno al centro storico per censire i passaggi di biciclette nei punti più sensibili e saranno presenti con un gazebo informativo in piazza Vittorio Emanuele II per la promozione di Bike2work. Infine, domenica 24 settembre, escursione a Pesaro nelle colline della città attraverso i paesaggi suggestivi e i borghi medioevali che la abbracciano. Informazioni e prenotazioni presso la sede dell’associazione. 

 

 

11 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe