FURTO ROVIGO E' così che i malviventi sono riusciti a mettere a segno le spaccate della notte tra venerdì 9 e sabato 10 settembre

Auto contro il negozio, poi scattano le razzie

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017
Si sta chiarendo la dinamica dei furti messi in atto nel weekend, ai danni di numerosi negozi dell'Area Tosi e di via Del Commercio (LEGGI ARTICOLO). I ladri hanno messo a segno le spaccate lanciando, secondo i primi riscontri, un'auto contro la vetrina

Rovigo - Non sono state semplice spaccate, ma furti messi a segno lanciando l'auto contro le vetrine dei negozi, in modo poi da consentire ai malviventi la razzia. E' questa la prima ricostruzione della dinamica della impressionante serie di furti scattati tra sabato 9 e domenica 10 settembre nell'Area Tosi e in via del Commercio a Rovigo. Qui i ladri hanno mandato in frantumi numerose vetrine, per poi rubare nei negozi.

Secondo i primi riscontri, le spaccate sono state messe a segno entrando letteralmente nei negozi con un veicolo, forse un'auto, forse un furgone.
11 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni