CALCIO COPPA TERZA CATEGORIA Il derby cittadino tra San Pio e Duomo termina a reti inviolate, mentre l’Asd Città di Rovigo perde 3-2 contro il Polesine Camerini

I biancazzurri steccano la prima 

Mario Loro tecnico del Rovigo
Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Gialloblù e biancazzurri ottengono un punto al debutto in Coppa, mentre i biancoverdi-dorati vengono sconfitti al Ballarin dagli altopolesani
Leggi la cronaca di Abano - Delta Porto Tolle
Leggi la cronaca di Adriese - Este
Leggi l'articolo sul Porto Viro (Eccellenza)
Leggi l'articolo su Loreo e Badia (Promozione)
Leggi l'articolo sulla Prima cat.
Leggi l'articolo sulla Seconda cat.
Leggi l'articolo sulla Coppa Rovigo Terza categoria 


Termina a reti inviolate il derby cittadino di Coppa: San Pio e Duomo decidono di non andare oltre il pareggio e il match finisce a reti inviolate. Una gara priva di grande emozioni dove i due reparti avanzati non hanno creato molte occasioni. Nella ripresa, al 65’ Zacconella abbandona il campo e lascia i biancazzurri in inferiorità numerica, ma il punteggio finale non cambia ed entrambe le squadre ottengono un punto.

Inizio negativo invece per la formazione biancoverde-dorata del capoluogo: l’Asd Città di Rovigo perde 3-2 al debutto in Coppa contro il Polesine Camerini. Neroverdi in vantaggio con Gibin, ma Marangoni trova il pareggio al termine della prima frazione. Nella ripresa Barison sigla il raddoppio per il team di Mario Loro, ma Tessarin e Luca Marangon rovesciano il risultato. I rodigini, domenica prossima al primo impegno in campionato dovranno riscattare l’amara sconfitta contro la Nuova Audace Bagnolo.

Andrea Rizzatello 

 

 

11 settembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90