GUARDIA DI FINANZA PORTO VIRO (ROVIGO) Controlli a distributori di metano e a un ambulante che vende coltelli, contestate varie irregolarità. Le sanzioni sono pesanti

Controlli a distributori e ambulante, scattano le supermulte

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017
Una serie di controlli della Guardia di finanza, tra Loreo e Porto Viro, che non ha mancato di dare riscontri

Porto Viro (Ro) - Un venditore ambulante che vendeva coltelli per uso domestico senza licenza commerciale e un distributore di metano, sempre della zona di Porto Viro, i cui gestori non avrebbero rinnovato le autorizzazioni, come previsto dalla normativa, e proceduto al collaudo. Queste le violazioni contestate dalla Guardia di finanza al termine di una serie di controlli in Bassopolesine.

Nel caso del distributore, in particolare, non sarebbe stato richiesto il collaudo, come necessario ogni 15 anni, e non sarebbe stata rinnovata l'autorizzazione comunale, con la legge regionale che prevede una sanzione amministrativa da 2500 e 25mila euro e comunicazione al sindaco per valutare eventuali provvedimenti di chiusura. Nel caso dell'ambulante che, sempre a Porto Viro, vendeva in zona mercato, ed è stato controllato dalla Guardia di finanza di Loreo, la sanzione può arrivare sino a 15mila euro. Sarà il sindaco a quantificarla.

 
12 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe