SICUREZZA ROVIGO Segnalazioni dal quartiere di San Pio, in via Chiarugi. Trovata una porta aperta, ma all'interno all'arrivo della Volante non c'era già più nessuno

"Fantasmi" nella casa dismessa: arriva la polizia

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Nel profondo della notte, rumori che arrivano da una abitazione che dovrebbe essere vuota e i cani che ringhiano e abbaiano. Una situazione che ha indotto alcuni residenti di via Chiarugi, verso le tre della notte tra lunedì 11 e martedì 12 settembre, a chiamare il 113, temendo che ci fossero presenze estranee. Il che, all'esito del sopralluogo, non appare da escludere



Rovigo - Rumori nella notte, provenienti da una abitazione che dovrebbe essere vuota. I cani di casa che ringhiano, come se avessero avvertito la presenza di qualche estraneo. Abbastanza per chiamare la polizia, come puntualmente hanno fatto i residenti di via Chiarugi, verso le tre della notte tra lunedì 11 e martedì 12 settembre. Oggetto della segnalazione, una palazzina a tre piani che in teoria dovrebbe essere dismessa, ma dalla quale spesso arrivano rumori per nulla rassicuranti.

Sul posto sono immediatamente intervenute le Volanti. Con le torce in dotazione, i poliziotti hanno controllato con scrupolo tutto lo stabile, senza trovare nessuno, ma notando una porta aperta, come se qualcuno si fosse intrufolato.

La raccomandazione delle forze dell'ordine è sempre, in questi casi, quello di segnalare il tutto al 113, senza avere alcuna paura di disturbare: segnalazioni di questo tipo sono importantissime.

12 settembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017