LAVORI PUBBLICI ROVIGO Molte le segnalazioni dei cittadini infastiditi dalla durata di cantieri importanti che creano code e disagi. E iniziano le scuole

Per il primo giorno di scuola prepariamoci alle code

Traffico in coda prima del ponte di Marabin, già via Amendola
Il semaforo che regola il senso alternato sotto il ponte di Marabin
Code di auto che arrivano a formarsi in circonvallazione ovest
Fondazione Cariparo Nuove Generazioni
Un caos annunciato: domani cominciano le scuole il traffico aumenta e vari cantieri sono ancora in corso, peraltro in punti cruciali della città. Molti i cittadini che hanno già segnalato il disagio soprattutto per quello aperto ad inizio giugno (LEGGI ARTICOLO), di via Amendola dopo il cavalcavia dell'autostrada verso Lendinara, ma anche i lavori in via Vittorio Veneto e sotto il ponte Marabin non scherzano in quanto a capacità di creare lunghe code di traffico

 
Rovigo – L’estate è finita, tra poche ore comincia la scuola e la città è da tempo tornata ai propri ritmi abituali. Non il momento migliore, insomma, per farsi trovare con la viabilità interessata da numerosi cantieri. Purtroppo, però, è esattamente quanto sta accadendo. Ci sono interventi aperti ormai da mesi, come quello sul cavalcavia – autostrada di viale Amendola, ma anche altri cominciati da pochi giorni ma che già stanno facendo sentire il proprio peso sul traffico cittadino. E’ il caso del cantiere con semaforo all’ingresso del sottopasso per San Pio a Ponte Marabin. E anche il cantiere che invade una intera corsia in via Vittorio Veneto, vicino al passaggio a livello e poco distante dal semaforo sta creando code di traffico che arrivano a bloccare l’intera via.
 
Già questi giorni non sono stati facili, a questo proposito, ed è sin troppo semplice pronosticare come, alla ripresa della scuola, il traffico non potrà che aumentare, così come, di conseguenze, ingorghi e tempi di attesa.
 

 
12 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017