AMBIENTE DELTA DEL PO ROVIGO A Porto Viro il 14 e il 23 settembre e Taglio di Po il 16 verranno presentati i lavori legati al laboratorio di Land Art del Rural Lab festival

Scoprire il Delta di una volta, nuovi appuntamenti 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Tre appuntamenti legati laboratorio di Land Art quelli che si terranno il 14, 16 e 23 settembre nei comuni di Porto Viro e Taglio di Po che vedranno la proiezioni di documentari e di diverse installazioni  



Porto Viro e Taglio di Po (Ro) - Riprendono gli appuntamenti del Rural Lab festival dopo la pausa nel mese di agosto. Gli appuntamenti di settembre sono particolarmente legati al laboratorio di Land Art, svoltosi nel mese di giugno con l'artista Marco Nones ed i giovani artisti.

Giovedì 14 settembre alle ore 21 si svolgerà presso la sala Ex macello di Porto Viro una serata dove, grazie alla collaborazione con l'associazione Magnacharta, verranno proiettati diversi brevi documentari degli anni '50 e si potrà conoscere il duro lavoro dei raccoglitori di canne del Delta, piuttosto che la vita alle foci del grande fiume.

Sabato 16 settembre alle ore 18 verranno presentato presso l’asilo Monumento di Taglio di Po le “Stanze sensoriali” realizzate in occasione dei festeggiamenti del Taglio di Porto Viro per far sentire, odorare, udire, percepire attraverso i cinque sensi l'atmosfera del paesaggio rurale del Delta del Po di ieri e di oggi a bambini ed adulti.

Successivamente, sabato 23 settembre alle ore 11, verranno presentate nel parco urbano lungo la "Canaletta" le opere realizzate con le canne palustri dagli alunni della scuola media di Porto Viro.

12 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017