RUGBY ECCELLENZA La gara per la ristrutturazione della tribuna Lanzoni e degli spogliatoi delle giovanili del Rovigo è stata aggiudicata

I lavori al Battaglini li farà una ditta di Napoli

L'assessore allo Sport Luigi Paulon e sullo sfondo lo stadio Battaglini
Cooking Chef Academy 730x90

La Fondazione Cariparo aveva messo a disposizione 400 mila euro per la sistemazione dello stadio Battaglini, un intervento necessario per l’ottenimento della Certificazione prevenzione incendi e la messa norma. Appalto aggiudicato con un risparmio di ben 89 mila euro e che interesserà anche gli spogliatoi delle giovanili della Monti Junior e l’impianto di irrigazione dei campi

Leggi l'articolo sulle dimissioni del presidente della Monti Junior
Leggi l'articolo sulla presentazione della Rugby Rovigo
Leggi l'articolo sul campionato di Eccellenza
Leggi l'articolo sull'amichevole Badia - Valpolicella
Leggi l'articolo sui lavori al Battaglini
Leggi l'articolo sull'amichevole Rovigo - Lazio
Leggi l'articolo sulle giovanili del Villadose
Leggi l'articolo sul Mirko Petternella
Leggi la programmazione ovale in tv


Rovigo - Il 25 agosto l’apertura delle buste, alla fine la gara d’appalto della ristrutturazione della tribuna Lanzoni dello stadio Battaglini è stata vinta dalla Co.ge.ben con sede a Napoli in corso Meridionale, e con un ribasso del 23,627 % sull'importo a base di gara pari a € 345.705,19. I lavori costeranno 274 mila euro circa (oltre Iva al 10 %) con un considerevole risparmio per il Comune di Rovigo, la bellezza di 89 mila euro. Soldi che erano stati messi a disposizione dalla Fondazione Cariparo ben due anni fa.

I soldi risparmiati, essendo vincolati dalla Fondazione Cariparo per un progetto ben preciso, potrebbero essere investiti proprio nel Battaglini con un ampliamento del progetto già approvato. “Si potrebbe intervenire sul risparmio energetico - commenta l’assessore allo Sport del Comune di Rovigo Luigi Paulon - un impianto fotovoltaico potrebbe far risparmiare la società di viale Alfieri. Intanto i lavori approvati riguardano la messa a norma dell’impianto, poi valuteremo in corso d’opera se ci saranno delle voci di spesa aggiuntive”. La tribuna Lanzoni presenta i segni del tempo, è possibile che durante i lavori emergano selle criticità non evidenti allo stato attuale.

A breve, presumibilmente ad ottobre, potrebbero partire i lavori che interessano gli uffici di viale Alfieri, gli spogliatoi della Monti Junior Rovigo, e l’impianto di irrigazione dei campi del Battaglini. Nello specifico verranno cambiati tutti gli infissi per ottenere finalmente l’agibilità e un considerevole risparmio energetico, la Rugby Rovigo Delta nelle ultime stagioni ha pagato la bellezza di oltre 100 mila euro di utenze. Una cifra enorme. 

Giorgio Achilli

 

 

14 settembre 2017
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Animazione estiva Baseball Camp 2018