AVIS TAGLIO DI PO (ROVIGO) Un successo la giornata dedicata ai donatori di sangue e ai volontari dell'associazione. Il concerto di Timothy richiama anche i più giovani

Il dono è sempre il modo migliore di festeggiare

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Giornata di festa per chiudere le attività dell'estate che neppure il maltempo riesce a fermare: Avis comunale di Taglio di Po porta in piazza giovani e meno giovani per promuovere la donazione di sangue. Un successo il concerto di Timothy e Ostetrica Gamberini

Taglio di Po (Ro) - Un’ultima volta per l’estate 2017 la città si colora di bianco, azzurro e rosso, i colori distintivi dell’Avis. Sabato scorso l'Avis Comunale ha concluso in pompa magna le sua attività ringraziando i propri associati e coinvolgendo come sempre i nuovi donatori. Nel corso del pomeriggio i volontari hanno steso striscioni sul tema delle donazioni e hanno montato gazebo in piazza Venezia, zona centrale del paese.

Ad inizio serata i volontari avisini hanno gratuitamente distribuito un piatto di risotto al radicchio a chiunque si affacciasse ai loro gazebo, consentendo anche qualche bis. Alle 21 è iniziato il concerto del gruppo Timothy & Ostetrika Gamberini, sempre promosso dall’Avis comunale con l’obiettivo di intercettare così l’interesse anche dei più giovani. Il cantante con la sua rock band ha ripercorso le tappe fondamentali del rock nazionale e internazionale intrattenendo le centinaia di persone presenti.

Il maltempo non ha comunque fermato la festa e il presidente dell'Avis comunale si è detto soddisfatto per esser riusciti per il terzo anno consecutivo a gestire nel corso dell’anno una ricca serie di eventi, tra i quali un concerto, per spiegare il valore e l’importanza del dono del sangue. In effetti la scelta del cantante Timothy non è stata casuale, in quanto lui stesso è un donatore di sangue ed un vero proprio supporter dell’associazione. Più volte durante gli intervalli del concerto ha invitato i presenti ad iscriversi e ha fatto presente che anche chi è tatuato, come lui, può tranquillamente donare nel rispetto dei controlli sanitari previsti.

Il consiglio Avis di Taglio di Po, archiviate le iniziative estive, passa a concentrarsi su quelle natalizie, ma nel frattempo ricorda che la sede è sempre aperta tutti i giovedi sera, l'indirizzo mail (tagliodipo.comunale@avis.it) e il sito (www.avistagliodipo.onweb.it) sono continuamente monitorati per tenersi in contatto con i donatori e accogliere nuove iscrizioni.
17 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Il Comune dà un nome alla collinetta

    INTITOLAZIONE BADIA POLESINE (ROVIGO) Il rilievo retrostante la chiesa della Beata Vergine della Vangadizza sarà intitolata al paese Natale di San Teobaldo. Dopo il posteggio, nuova intitolazione al santo

  • Tra scuola e carcere, la donazione non si ferma mai

    NUOVO CARCERE ROVIGO La prima consulta dei presidenti comunali di Avis si è tenuta in carcere. Positivi i segnali e i numeri della donazione

  • Il cuore della città batte per il padre missionario

    SOLIDARIETÀ’ ROVIGO L’impegno dell’associazione Bandiera gialle per la raccolta di fondi necessari all’attività di padre Giuseppe Patinato. Come sempre, è stato un successo

  • Picchia e stupra la moglie, poi ci prova con la colf

    VIOLENZA SESSUALE ROVIGO Nuovo processo, a Rovigo, per l'uomo che esattamente un anno fa era stato condannato a cinque anni per le violenze sull'ex consorte. Questa volta lo accusano di avere palpeggiato la collaboratrice domestica

  • Nuova vita per i nostri canali: una festa

    PESCA E AMBIENTE ROVIGO Una grande liberazione di tinche in vari corsi d'acqua minori della provincia, nell'ambito di un progetto regionale

  • La conta dei danni è pesante

    MALTEMPO TAGLIO DI PO (ROVIGO) Eseguito il sopralluogo della Protezione civile nazionale e regionale alle strutture colpite dalla tempesta di vento dello scorso 10 agosto. Ora si attendono i risarcimenti

  • Un ambiente protetto per riuscire a raccontare l'orrore

    SOROPTIMIST ROVIGO L'associazione di donne professioniste e manager in prima linea per la tutela dei minori: ha donato una aula per l'audizione protetta alla nuova questura

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017