POMPIEROPOLI 2017 ROVIGO Una mattinata speciale sabato 23 settembre in piazza Vittorio, grazie all'iniziativa dei vigili del fuoco effettivi e dei componenti dell'Associazione vigili del fuoco

Tra idranti e salvataggi, si diplomano i piccoli pompieri

Fabio Callegari, vicecomandante dei vigili del fuoco
Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

E' stata una grande festa, per tutti: per i bimbi, certo, che si sono cimentati in tante prove, al termine delle quali hanno ottenuto il diploma da piccolo pompiere; per i genitori, che si sono divertiti quasi più di loro a filmarli e a fotografarli, godendosi una bella giornata di sole; e, infine, per i vigili del fuoco, sempre vicini al cittadino e alla città



Rovigo - Si sono lanciati, atterrando sul materassone; sono scesi calandosi lungo il palo; hanno compiuto un salvataggio in mezzo al fumo; hanno spento un incendio; hanno eseguito una serie di prove di agilità e destrezza. E alla fine si sono guadagnati il loro diploma di piccoli pompieri. "Pompieropoli", la manifestazione dei vigili del fuoco e dell'Associazione nazionale vigili del fuoco, organizzata nella mattinata di sabato 23 settembre in Piazza Vittorio Emanuele, è stata un bellissimo successo.

Sul liston era stato organizzato un percorso con varie "stazioni", che impegnavano i bimbi, assistiti da personale dei vigili del fuoco e dai colleghi in pensione dell'Associazione vigili del fuoco, in prove di destrezza, agilità, coraggio. I bimbi le hanno affrontate con tutta la passione e la gioia dell'infanzia, bevendosi letteralmente tutto ciò che, con amore e passione, i vigili del fuoco avevano approntato per loro. 

Una splendida manifestazione che, ancora una volta, conferma il grande spirito di servizio dei vigili del fuoco. Ovviamente tutte le prove erano a misura di bimbo e nessuno di loro ha corso alcun rischio, seguiti passo per passo dal personale. Altro che rischio, divertimento puro!

23 settembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe