CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle, club della direttrice generale Lorenza Visentini, potrebbe ricevere una pesante sanzione. Il Liventina ha preannunciato ricorso

Caso Fissore, partita sub iudice, è ufficiale 

Riccardo Fissore (Delta Porto Tolle)
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

I biancazzurri nella gara contro il Liventina hanno inserito in distinta Riccardo Fissore (LEGGI ARTICOLO), ma era squalificato per il match già dall’anno precedente per una somma di ammonizioni in Lega Pro. I trevigiani hanno preannunciato reclamo e aspettano la decisione del giudice sportivo.  

Leggi l’articolo sulle giovanili polesane 
Leggi l'articolo sull'Asd Città di Rovigo
leggi l'articolo sul successo del Delta Porto Tolle
Leggi l’articolo sulla vittoria dell’Adriese
Leggi l'articolo sull'Eccellenza
Leggi l'articolo sulla Promozione
Leggi l'articolo sulla Prima cat.
Leggi l'articolo sulla Seconda cat.
Leggi l'articolo sul nuovo defibrillatore a Ca' Emo


 

Porto Tolle (Ro) - Un leggerezza. Riccardo Fissore non doveva giocare nemmeno dalla prima di campionato se vogliamo dirla tutta, il comunicato della Lega Pro del 9 maggio parla chiaro, e alla quinta ammonizione scatta la squalifica per un turno. Evidentemente il giocatore, ex Pistoiese, non ha informato la società.

Un particolare che potrebbe costare caro al club della direttrice generale Lorenza Visentini, un dettaglio che potrebbe pesare come una spada di Damocle sul Delta Porto Tolle. L’episodio risale alla partita di domenica 24 settembre, quando Riccardo Fissore viene inserito nella formazione per il match. Il calciatore infatti non avrebbe dovuto disputare la sfida (era in panchina, ma non doveva esserci), ma è stato erroneamente inserito nella distinta, peccato che il difensore nella precedente stagione, tra le fila della Pistoiese in Lega Pro, aveva una giornata di squalifica da scontare.

Nell’attuale campionato di Serie D è stato convocato per le gare disputate, ma solo il Liventina si è accorto che era squalificato. Incredibile. La società ospite che proprio domenica scorsa ha perso all’Umberto Cavallari 1-0 contro i bassopolesani (LEGGI ARTICOLO) ha preannunciato ricorso alla Lega Nazionale Dilettanti, non appena arriverà sarà al vaglio del giudice sportivo. Nel comunicato di mercoledì 27 settembre della Lnd l’avvio della procedura e partita sub iudice,  “preso atto del preannuncio di reclamo da parte della società Liventina avverso l' esito della gara indicata a margine, si soprassiede ad ogni decisione in merito”. Il giudice sportivo sta ancora analizzando le circostanze, infatti al momento attuale la situazione rimane ‘sub iudice’, quindi sotto indagine. Lo scenario possibile che andrebbe a delinearsi per la squadra del patron Mario Visentini non è affatto rassicurante, con il Delta Porto Tolle che potrebbe perdere l’incontro a tavolino (0-3), e potrebbe ricevere una sanzione pari ad un punto od eventualmente due in classifica. Si potrebbe aggiungere anche l’inibizione a uno o più dirigenti biancazzurri, ma questo forse è il male minore. Un macigno sulle spalle dei giocatori di Oscar Cavallari che potrebbero pagare con ben 4-5 punti questa disattenzione.

Andrea Rizzatello 

 

27 settembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Titoli di coda per Oscar Cavallari

    CALCIO SERIE D ROVIGO Fatale l’ultima sconfitta interna con il Campodarsego, salta la panchina del Delta Porto Tolle. La famiglia Visentini affida l’incarico al vice Sandro Tessarin 

  • Santi porta i granata in Paradiso

    CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) L’Adriese di Gianluca Mattiazzi batte 1-0 i patavini dell’Abano Terme grazie alla rete di Stefano Santi realizzata nella ripresa

  • Ancora uno stop interno

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle perde 2-1 tra le mura amiche contro i patavini del Campodarsego: inutile la rete di Alessandro dal dischetto, dopo la doppietta di Aliù

  • Seconda battuta d’arresto 

    CALCIO ECCELLENZA ROVIGO Il Porto Viro di Pino Augusti viene battuto 2-1 tra le mura amiche del Comunale dai trevigiani della Union Qdp

  • Prima vittoria per gli altopolesani tra le mura amiche

    CALCIO PROMOZIONE ROVIGO Il Loreo di Corrado Rodighiero perde 4-1 il derby contro la Solesinese, mentre il Badia Polesine batte tra le mura amiche del Degani Magnan i veronesi della Virtus

  • Divertimento biancazzurro

    CALCIO GIOVANILE Primi calci, pulcini ed esordienti dell’Asd Rovigo in campo nel weekend end

  • Deltini contro la favorita, granata con il fanalino di coda

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle di Oscar Cavallari incontra i patavini del Campodarsego, mentre l'Adriese di Gianluca Mattiazzi gioca in trasferta contro l'Abano 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017