DEHORS ROVIGO Passa il nuovo regolamento dei plateatici con un emendamento che concede fino ad un massimo di 4 anni per la concessione di suolo pubblico, in vigore dal 1 novembre 

Varate e votate le nuove regole per gli “estivi” dei locali 

Bancadria 730x90 Cna Rovigo

Nuove regole per gli esercenti: il consiglio comunale approva il regolamento per i plateatici (LEGGI ARTICOLO). Norme più rigide da seguire, soprattutto per bar e locali del centro storico, ma una concessione di suolo pubblico che da un massimo di 6 mesi passa a 4 anni



Rovigo – Plateatici tutti uguali, ma c’è tempo per adeguarsi e ammortizzare l’investimento: passa in consiglio comunale, giovedì 28 settembre, il nuovo regolamento dei plateatici passa con 28 voti favorevoli, 2 contrari e un astenuto. Si tratta di un regolamento che prevede maggiore tutela per i locali, bar ed esercizi commerciali del centro storico, con una semplificazione delle procedure ma anche una serie di regole più rigide da rispettare. Vale chiaramente sull’intero territorio comunale con prescrizioni sul decoro, la sicurezza e l’ordine anche se le regole sono più rigorose per il centro storico.

I plateatici dovranno essere simili all’interno della stessa piazza, anche nelle frazioni, e il regolamento non disciplinerà le strutture chiuse o semichiuse. Il regolamento dei dehors stabilisce anche le superfici concesse di occupazione suolo pubblico che non potranno superare la superficie di fronte al locale interno in larghezza e potranno estendersi in profondità non oltre i 5 metri. La superficie concessa in larghezza (e non profondità) potrà essere superiore solo qualora l’esercente si presentasse in Comune con l’autorizzazione dei vicini.

Con l’entrata in vigore di questo regolamento vale comunque la scadenza delle concessioni in essere prevista per il 15 ottobre. Gli esercenti dunque sono chiamati a rifare comunque le autorizzazioni ma avranno la possibilità di ottenere un tempo superiore ai sei mesi fino a questo punto concessi per l’occupazione del suolo pubblico. Grazie all’emendamento votato dall’aula consigliare, il tempo massimo di concessione salirà infatti a 4 anni. Gli esercenti che vorranno fare qualcosa di diverso dal regolamento dovranno acquisire il parere favorevole della Soprintendenza e del consiglio comunale. Il regolamento entrerà in vigore dal primo novembre.

28 settembre 2017




Correlati:

  • Tra le merendine, ecco la Cannabis. Ed è legale

    LA NOVITA' A ROVIGO Compaiono nelle tabaccherie e nei distributori cittadini i primi prodotti legali a base di cannabis. La reclame garantisce un principio attivo bassissimo: "Non è stupefacente, ma rilassante al massimo"

  • Creatività e amore per il paese pagano sempre

    INIZIATIVE ARIANO NEL POLESINE (ROVIGO) La Boutique del Sorriso e la Gastronomia Piadineria Valentina sono i due negozi vincitori dei concorsi della Pro loco "Premio Special Web" e "Natale in Vetrina"

  • Roberto Crosta è il nuovo segretario generale

    UNIONCAMERE VENETO (ROVIGO) Da segretario della Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta lagunare, è stato eletto all’unanimità alla guida dell’Unione Regionale della Camere associate

  • "Non potete costringerci anche a vivere nell'immondizia"

    PROTESTA IN COMMENDA (ROVIGO) Un residente s'arrabbia per la situazione che si crea ogni fine settimana, afferma, dopo il mercato. "Già i disagi sono tanti, ora subire anche questo no"

  • I sacchetti della "tassa" più odiata d'Italia nascono qui

    IL CASO ADRIA (ROVIGO) Nel nuovo stabilimento di Bottrighe viene lavorato il Mater Bi, componente base per la realizzazione dei sacchetti biodegradabili contro i quali si sta scagliando mezzo Paese

  • Il cliente in incognito ha scelto il migliore ristoratore

    LA STORIA A PORTO VIRO (ROVIGO) I ragazzi del risto tour, che operano "sotto copertura", senza identificarsi, hanno girato i locali di Bassopolesine e Ferrarese e alla fine hanno fatto la propria scelta

  • Saldi al via il 5 gennaio

    COMMERCIO ROVIGO E PROVINCIA Tutto pronto per le svendite invernali, si parte il giorno prima dell’Epifania. Dureranno fino al 28 febbraio

Elezioni Diego Crivellari 730x90 Alternanza