GUARDIA DI FINANZA ADRIA (ROVIGO) Dopo la interrogazione di Impegno per il Bene Comune aveva presentato una interrogazione. La questione ripresa anche dalle Fiamme gialle

I costi della stagione teatrale interessano anche alla Finanza

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
A sollevare la questione per prima era stata interrogazione delle liste Impegno per il Bene Comune e SiamoAdria (LEGGI ARTICOLO). Ora, pare che la medesima questione interessi, e parecchio, anche alla Guardia di finanza, che si sarebbe presentata negli uffici per acquisire alcune notizie sulla questione. E' emerso nel corso del consiglio comunale tenutosi ad Adria nella serata di giovedì 28 settembre

Adria (Ro) - I conti della stagione teatrale interessano anche alla Guardia di finanza di Rovigo, che si sarebbe presentata agli uffici competenti di Adria per acquisire informazioni in merito. E' stato confermato nel corso del consiglio comunale di Adria, tenutosi nella serata di giovedì 28 settembre. Sulla questione aveva presentato una interrogazione - senza però forza di esposto o querela, un semplice atto che rientra nella dinamica politica, insomma - Impegno per il Bene Comune e SiamoAdria.

La loro interrogazione faceva riferimento alla delibera sull’approvazione della stagione 2016-17 di prosa, danza, lirica, teatro amatoriale al teatro comunale. "Si legge che la consigliera Mara Belettato si è prodigata per la stesura e valutazione dei titoli artistici di cartellone, ma anche che si è richiesto un aiuto ad Arteven nella programmazione - evidenziava la delibera - La programmazione dunque nasce da un lavoro di sintesi tra la consigliera Belettato ed Arteven?”.

“Si legge poi che ad Arteven è richiesto un rischio d’impresa nella realizzazione degli spettacoli e una compartecipazione del Comune. Cosa si intende per rischio d’impresa in questo specifico caso? - domandano - Perchè l’associazione ha sostenuto un rischio d’impresa di 79.804 euro inferiore al contributo in costo spese del Comune di 84.500 euro? Cosa si intende con contributo in conto spese?”.

Poi i due gruppi si domandavano a quanto ammontassero gli incassi dell’intera stagione 2016-17 e se questi sono andati tutti ad Arteven. “Se così fosse, perchè il Comune non ha avuto nessuna entrata? - conclude - A quanto ammonta il costo totale delle aperture del Teatro? Sono state pagate tutte dal Comune? Se così fosse perché il Comune si è accollato la copartecipazione maggiore del rischio d’impresa e il costo delle aperture? Per l’anno prossimo la giunta pensa di riproporre questa modalità di programmazione e di spesa?”. 

L'idea, insomma, era che l'accordo non fosse stato propriamente vantaggioso verso il Comune. Impegno per il Bene Comune non ha presentato, quindi, nessuna denuncia formale. Nonostante questo, però, la Finanza si è comunque mossa. Il che ovviamente non significa che ci siano indagati, in questa fase.

29 settembre 2017




Correlati:

  • E' successo di nuovo: attacco ai negozi

    VANDALISMO ADRIA (ROVIGO) Preso di mira un negozio di abbigliamento, la cui vetrina è stata completamente imbrattata, la rabbia della proprietaria

  • Bella grana per il Comune...

    CASO COIMPO ADRIA (ROVIGO) Nominato custode giudiziale dello stabile sotto sequestro Carlo Gennaro, dirigente di Palazzo Tassoni delegato all'Ambiente

  • L’amore tra due donne diverse sul palcoscenico 

    TEATRO STUDIO ROVIGO Venerdì 15 dicembre alle 21 c’è Inverno di Jon Fosse, per la regia di Vincenzo Manna con Anna Paola Velaccio e Flaminia Cuzzoli

  • Un appello per il decoro della città

    L'ORDINANZA DEL SINDACO DI ADRIA (ROVIGO) Il primo cittadino chiede ai proprietari di immobili con negozi sfitti di curare comunque la pulizia, per evitare l'accumulo di rifiuti

  • L'Antimafia punta alla confisca dello stabilimento

    MAXI INCHIESTA COIMPO (ROVIGO) Pare calare il sipario sull'attività. Gli imprenditori, di cui si ha pubblica notizia, interessati al rilancio, comunque, avevano già fatto un passo indietro prima del blitz della Forestale

  • Clamoroso: "Coimpo aveva una talpa in Tribunale"

    MAXI INCHIESTA ROVIGO Indagato un altro pubblico ufficiale per presunte informazioni riservate passate agli imprenditori, secondo la ricostruzione dell'accusa

  • Il combattimento di Tancredi e Clorinda al Ferrini 

    MUSICA ADRIA (ROVIGO) Venerdì 15 dicembre, alle ore 18 al teatro Ferrini, la Cappella musicale Buzzolla diretta da Margherita Dalla Vecchia terrà un concerto sulla grande musica di Claudio Monteverdi 

Bancadria 730x90 Cna Rovigo