MUSICA ROVIGO Il Francesco Venezze avvia due iniziative per gli insegnanti della scuola materna e primaria: il corso sulla vocalità in coro e la fusione del canto con la lingua dei segni 

A insegnare canto ai docenti dell’infanzia ci pensa il Conservatorio 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Due iniziative rivolte agli insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria sono state avviate dal Conservatorio di Rovigo che propone un corso sulla vocalità in coro ed uno dove la musica si fonde con la mimica 



Rovigo - Il conservatorio statale di musica Francesco Venezze di Rovigo propone due iniziative per gli insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria. La prima è l'avvio di una iniziativa di formazione dedicata alla vocalità in coro, settore importantissimo dell'ambito educativo musicale a scuola, mentre la seconda impreziosire il canto con la Lis. 

Per quanto riguarda la vocalità in coro gli obiettivi di questa iniziativa sono quelli di rafforzare intonazione e sviluppare la vocalità, arricchire il personale repertorio di canti per l'infanzia, fare esperienza di direzione del gruppo vocale, simulando attività di classe, riflettere sulla scelta dell'estensione vocale da proporre nei diversi contesti scolastici e progettare unità formative di apprendimento e individuare elementi significativi per la valutazione. 

A tenere il corso sarà Alessandra Mantovani, docente di Musica e formatrice, un venerdì del mese dalle 16.30 alle 18. Le date previste sono il 27 ottobre, 24 novembre, poi il 26 gennaio 2018, 23 febbraio, 23 marzo, 20 aprile e 25 maggio. 

La seconda invece invece il canto e la mimica insieme non è orientata esclusivamente a dar risposta ad un’eventuale utenza scolastica sorda, ma è volto a mettere in luce i benefici che l’apprendimento della Lis incontra anche nei bambini udenti e nelle disabilità comunicative. 

Questo porterà ad un arricchimento professionale nel campo della musica e delle arti espressive, alla promozione di una visione prospettica nuova rispetto alla modalità tradizionale di proporre il canto corale in classe ed una riflessione e confronto tra la lingua italiana e la Lis.

Questo corso sarà condotto dalle docenti Alessandra Mantovani e Monica Zardetto, interprete Lis. Il seminario avrà la durata di dieci ore e si svolgerà sabato 21 ottobre, ore 14-17.30, sabato 4 novembre ore 14-17.30 e sabato 18 novembre dalle ore 14-17.30.

6 ottobre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018