TEATRO COMUNALE BOSARO (ROVIGO) Il Gal Polesine Delta Po organizza una tavola rotonda per scoprire le potenzialità legate ai pellegrinaggio e alle visite culturali con Fiorella Dallari, don Raimondo Sinibaldi e tanti altri

La grande opportunità del turismo di fede

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Turismo culturale, turismo di fede, il pellegrinaggio votivo sono tutte forme di visitazione che stanno ritornando in auge. Per questo il Gal Polesine Delta Po ha messo a punto un convegno per dare lo spunto legato alle potenzialità del Polesine sul tema



Bosaro (Ro) - Sono sempre più numerosi i viaggiatori che si affidano al turismo di fede. A Bosaro venerdì 13 ottobre un convegno, organizzato dal Gal Delta Po, dal titolo “Cammini religiosi el truismo culturale prospettive di sviluppo” getterà la basi e cercherà di stilare un progetto praticabile anche in Polesine.

Al teatro comunale di via Aldo Moro, dopo i saluti delle autorità del sindaco Daniele Panella, il presidente della provincia Marco Trombini, l’assessore regionale Cristiano Corazzari, si entrerà nel vivo con la presentazione di Francesco Peratello, presidente del Gal Polesine Delta Po.

Sarà Fiorella Dallari, professoressa dell’Università di Bologna, a illustrare come gli itinerari culturali siano forme di turismo tutte da sviscerare e organizzare con parecchie possibilità di sviluppo.

I percorsi della fede in Veneto, in primis la Romea Strata sarà il tema presentato da don Raimondo Sinibaldi, direttore dell’ufficio pellegrinaggio della diocesi di Vicenza. Luciano Correggi affronterà la cooperazione tra Gal, di cui è presidente nel Frignano e Reggiano, e i percorsi di fede. A finire Stefano Fracasso, direttore del Gal Polesine, che presenterà il Piano di Sviluppo locale 2014-2020. 

L’inizio lavori sarà alle 15.30, al termine è organizzata una camminata sulle tracce dei pellegrini antichi e moderni lungo un tratto del cammino di Sant’Antonio fra i comuni di Bosaro, Guarda Veneta e Pontecchio Polesine. 

 

L’iniziativa è finanziata dal Programma rurale per il Veneto

 

Comunicazione Publiredazionale
6 ottobre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017