SALUTE VILLANOVA DEL GHEBBO (ROVIGO) Una importante iniziativa in tema di prevenzione organizzata dal Comune e da Andos 

Quello che le donne non dicono. Non solo una canzone

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Puntare sulla prevenzione, dal momento che si tratta del primo intervento, quello determinante nel salvare la vita e nel ridurre al minimo i problemi



Villanova del Ghebbo (Ro) - Quello che le donne non dicono. "Non è solo il titolo di una famosa canzone - spiega il sindaco di Villanova del Ghebbo Gilberto Desiati - ma è la dura realtà psicologica che alcune donne vivono in presenza di sintomi che rimandano al tumore al seno".

L'incontro del 6 ottobre a Villanova del Ghebbo voluto dall'associazione Andos e dal Comune di Villanova del Ghebbo durante l'Ottobre rosa ha voluto promuovere la prevenzione del tumore al seno perché si tratta del primo intervento che aumenta sensibilmente la sopravvivenza delle donne'. Sono indicati, quindi l'informazione scientifica e la pratica di continui monitoraggi con uno stile di vita sano.

"Poi - spiega il sindaco - la rete di solidarietà creata da Andos Rovigo aiuta chi deve confrontarsi con la malattia, consci che esempi di successo e la vicinanza delle donne  aiutino a vincere i momenti di paura e di solitudine attraversati durante le fasi della malattia. Quindi di tumore al seno non si muore, ma si sopravvive e si continua a vivere bene".

La prevenzione e il monitoraggio hanno avuto luogo presso l'ambulatorio del medico Luciano Ghirardelli con una visita senologica gratuita offerta da Andos. "Un ringraziamento - chiude il sindaco - alla presidente Monesi, al dottor Di Mambro e al dottor Pavanato introdotti dalla consigliera comunale  Martina Mosca". 

7 ottobre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe