CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) L’Adriese di Gianluca Mattiazzi viene sconfitta 1-0 in trasferta dalla Virtus Vecomp e perde la testa della classifica

Gli etruschi mollano la vetta

La delusione di Giacomo Marangon
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

I granata bassopolesani cedono il passo agli scaligeri al Gavagnin-Nocini di Verona che vincono grazie alla rete di Alba dal dischetto
leggi l'articolo sul Delta Porto Tolle
leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Adriese 
leggi l'articolo sull'Eccellenza
leggi l'articolo sulla Promozione
leggi l'articolo sulla Prima cat.
leggi l'articolo sulla Seconda cat.
leggi l'articolo sulla Terza cat.
leggi l'articolo sulle giovanili dell'Asd Rovigo


Verona – Termina la striscia di risultati positivi per l’Adriese di Gianluca Mattiazzi che viene sconfitta dalla Virtus Vecomp al Gavagnin - Nocini di Verona dalla rete di Alba. La prima azione del match è dei padroni di casa: all’8’dalla bandierina Speri mette la palla verso il centro, ma Martino respinge e rinvia fuori dall’area. Cinque minuti più tardi Marangon su contropiede viene atterrato da N’Ze, sulla successiva punizione il pallone arriva nel mezzo, ma il reparto arretrato dei rossoblu mette fuori. Al 17’ lancio lungo di Arvia per Pregnolato, che entra in area, ma Rossi lo anticipa e ferma l’attaccante. I veronesi tornano nella metà campo ospite: al 26’ Bertoldi crossa al centro, ma Danti sbaglia la mira e mette sopra la traversa. Marangon alla mezzora prova a sbloccare la gara con un calcio piazzato, ma la conclusione viene deviata sulla linea da Rossi che salva il risultato. I locali guadagnano una punizione e al 37’ Alba mette poco fuori oltre la porta di Motti. Prima dell’intervallo, Rosati calcia verso Tosi cercandolo di sorprenderlo, ma il suo tiro non sortisce effetti positivi. 

Nella ripresa la Virtus Vecomp passa in vantaggio: al 52’ fallo di mano in area di Anostini e dal dischetto Alba trasforma il rigore. I veronesi proseguono col pressing e al 56’, Goh mette poco fuori, mentre al 64’ sempre Goh, ha l’occasione per il raddoppio ma colpisce la base del palo. Manarin prova ad arrotondare ancora il risultato, al 68’ e al 70’, ma non centra il bersaglio. I bassopolesani cercano il pareggio sempre da calcio piazzato: al 77’ Marangon non è fortunato e Tosi para senza problemi. L’ultima occasione è ancora di Marangon all’83’, Tosi è sempre reattivo e la partita finisce senza altri episodi dopo quattro minuti di recuperi. La Virtus Vecomp diventa la nuova regina del campionato e comanda il girone con 15 punti, mentre l’Adriese rimane ferma a dodici in terza posizione, preceduta dal Belluno che ha vinto tra le mura amiche 5-2 contro il Campodarsego.

VIRTUS VECOMP – ADRIESE 1 – 0
RETI: 7'st rig. Alba (V)

VIRTUS VERONA: Tosi, N'Ze, Bertoldi, Acri, Rossi, Alba (40'st Pedrinelli), Cattivera, Speri (20'st Burato), Goh, Danti (29'st Grbac), Manarin (42'st Trinchieri). A disposizione: Rossi, Merci, Frinzi, Fittà, Padovani. Allenatore: Fresco

ADRIESE: Motti, Dall'Ara, Anostini, Boscolo, Ballarin, Arvia (45'st Chin), Martino (12'st Scarpi), Bellemo (29'st Pagan), Rosati (20'st Santi), Marangon, Pregnolato (42'st Fulchignoni). A disposizione: Milan, Aldrovandi, Nordio, Roncon. Allenatore: Gianluca Mattiazzi

ARBITRO: Rinaldi di Bassano del Grappa, coadiuvato dagli assistenti Lisi e Scifo

Risultati 6° Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 8 ottobre 2017 ore 15

Abano - Este 1-1
Ambrosiana VR - Tamai 3-3
Belluno - Campodarsego 5-2
Cjarlins - Clodiense Chioggia 1-1
Delta Porto Tolle - Mantova 1-4
Legnago - Arzignano Chiampo 2-1
Liventina - Calvi Noale 1-1
Montebelluna - Union Feltre 2-4
Virtus Vecomp - Adriese 1-0

Classifica: Virtus Vecomp 15, Belluno 13, Adriese 12, Liventina 11*, Union Feltre 11, Arzignano 10*, Calvi Noale 9, Mantova 9, Campodarsego 8, Delta Porto Tolle 7*, Montebelluna 7, Este 7, Legnago Salus 7, Clodiense 7, Cjarlins 6, Tamai 6, Abano 2, Ambrosiana 1.

*IN ATTESA DELLA DECISIONE DEL GIUDICE SPORTIVO

Prossimo Incontro 7 Giornata
Campionato Serie D Girone C
Domenica 15 ottobre 2017 ore 15

Adriese - Cjarlins
Arzignano Chiampo - Belluno
Calvi Noale - Delta Rovigo
Campodarsego - Abano
Clodiense Chioggia- Ambrosiana VR
Este - Montebelluna
Mantova - Legnago
Tamai - Liventina
UnionFeltre - Virtus Vecomp

 

 

8 ottobre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Mauro Galetto assistente in Serie A

    CALCIO Grande soddisfazione per la sezione Aia di Rovigo, Mauro Galetto designato per Atalanta - Bologna di domenica 22 ottobre

  • Bassopolesani sul sintetico, biancazzurri in cerca della riva

    CALCIO PROMOZIONE ROVIGO Il Loreo di Corrado Rodighiero incontra in trasferta la Solesinese, mentre il Badia Polesine dei traghettatori Mantoan e Costa ospita la Virtus

  • Pronto riscatto 

    CALCIO A 5 FEMMINILE CSEN TUTTOCAMPOCUP Tumbo Rovigo, dopo la sconfitta nel match inaugurale, ha battuto 8-2 Abc La Fenice

  • Lo United parte a razzo

    CALCIO A 5 Comincia alla grande la stagione nel campionato Uisp di Rovigo per la seconda squadra del Qui Sport Trecenta

  • Sconfitta meritata, ma era in preventivo

    CAMPIONATO NAZIONALE CALCIO A 5  SERIE A2 FEMMINILE In terra veneziana domenica difficile per il Granzette (Rovigo) che perde 5-1 contro il Real Fenice

  • Tutti i risultati e le classifiche delle squadre giovanile polesane

    CALCIO GIOVANILE ROVIGO Il Delta Porto Tolle di Luca Crivellari vince 3-2 contro la Clodiense Chioggia, mentre l’Adriese di Terenzio Nale batte 1-0 il Levico Terme

  • Un bel gesto

    CALCIO GIOVANILE Si vede assegnare una punizione, ma non c’era. Il capitano dell’Anguillara durante il match con il Canalbianco calcia volontariamente fuori il pallone

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017