IL GIALLO (ROVIGO) Tragedia nel fine settimana, un giovane uomo si spegne nonostante il tentativo di trasporto al pronto soccorso di Adria. Si indaga sulle sue ultime ore

Muore a 37 anni, scatta l'indagine

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Il 37enne è morto, nella serata di sabato 7 ottobre. Era stato portato all'ospedale di Adria, in pronto soccorso. Non è chiaro se sia arrivato qui in vita o già morto, ma il risultato finale, purtroppo, non cambia. Alcune circostanze hanno indotto la Procura e i carabinieri ad avviare indagini. Restano da determinare le cause della morte

Adria (Ro) - E' morto a 37 anni. Sul motivo, non ci sono certezze ufficiali. C'è invece la necessità di capire cosa sia accaduto nelle ultime ore di vita. La tragedia si è verificata al pronto soccorso dell'ospedale di Adria, dove l'uomo è stato portato, secondo questa ricostruzione dei fatti, nella serata di sabato 7 ottobre. Risiede in un Comune non distante da Adria.

Il decesso è stato seguito, immediatamente, da approfondimenti dei carabinieri e della Procura. Per chiarire cosa sia accaduto nelle ultime ore di vita. Anche alcuni familiari avrebbero presentato un esposto. Uno scenario complesso, quindi, che ora dovrà essere chiarito.

L'uomo, secondo le prime informazioni, non aveva ferite o traumi fisici. Esclusa quindi l'ipotesi di incidenti o aggressioni. Si sta cercando di capire se il suo corpo possa avere avuto una reazione a qualche tipologia di sostanza assunta o con la quale potrebbe essere venuto in contatto.
10 ottobre 2017




Correlati:

Bancadria 730x90 Cna Rovigo