RUGBY Il Tribunale federale di Fir ha deciso in merito alla presunta fuga di notizie che avevano messo in cattiva luce il presidente Alfredo Gavazzi. Condannati in tre, per il momento

Resa dei conti rimandata, ma non per tutti

Marzio Innocenti e il presidente federale Alfredo Gavazzi
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Erano accusati di aver divulgato notizie alla stampa, in merito all’iscrizione nel registro degli indagati della Procura Generale dello Sport dei vertici della Federazione Italiana Rugby del quadriennio 2012/2016. Martedì 10 ottobre la sentenza di primo grado contro il consigliere federale Roberto Zanovello ed i tesserati Fulvio Lorigiola e Gianni Amore. Il Tribunale ha disposto il re-invio degli atti relativi al presidente del Comitato Regionale Veneto, Marzio Innocenti


Roma – Il Tribunale federale di Fir, presieduto dall’avvocato Enzo Paolini, si è riunito martedì 10 ottobre presso la sede dello stadio Olimpico di Roma. 

All’ordine del giorno la sentenza relativa al dibattimento che vedeva imputati il presidente del Comitato Regionale Veneto Marzio Innocenti, il consigliere federale Roberto Zanovello ed i tesserati Fulvio Lorigiola e Gianni Amore, con l’accusa di aver divulgato la notizia dell’iscrizione nel registro degli indagati della Procura Generale dello Sport dei vertici della Federazione Italiana Rugby del quadriennio 2012/2016.

Il Tribunale ha riconosciuto la violazione delle norme federali nelle condotte di Gianni Amore (sei mesi di interdizione), Fulvio Lorigiola (sei mesi di interdizione) e Roberto Zanovello (diciotto mesi di interdizione).

Il Tribunale ha disposto il re-invio degli atti relativi al presidente del Comitato Regionale Veneto, Marzio Innocenti e della tesserata Federica Montanarini alla Procura Federale per accertamenti in ordine alle medesime violazioni contestate ai tesserati sanzionati e ad una possibile alterazione delle prove.  

I sanzionati hanno diritto a ricorrere in appello. 

 

 

 

10 ottobre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • L’incontro risolutore 

    RUGBY Summit in viale Alfieri con il Cda della Rovigo Delta che ha incontrato i vertici della Monti Junior dopo la conferma del presidente Attilio Roversi. A tenere banco il patron della FemiCz Francesco Zambelli, diverse le questioni trattate

  • La persona giusta al posto giusto

    RUGBY EUROPEAN CONTINENTAL SHIELD Per il derby di coppa tra Petrarca Padova e FemiCz Rovigo arbitro georgiano Shota Tevzadze. Coach Andrea Marcato invidia il tifo dei rossoblù

  • Altopolesani sulla buona strada 

    RUGBY GIOVANILE BADIA POLESINE (ROVIGO) Largo successo per il Badia 1981 Under 16 a Udine, battuta d’arresto per l’Under 18 con il Mirano, ma solo allo scadere

  • Il figlio del coach rossoblù nel gruppo dei Wallabies

    RUGBY ROVIGO Jermaine Ainsley, figlio dell’ex All Blacks Joe McDonnell e tecnico della FemiCz, è tra i tre aggregati al gruppo della nazionale australiana che affronterà la Nuova Zelanda

  • Ecco la lista degli azzurri per gli impegni di novembre 

    RUGBY La lista dei giocatori dell’Italia convocati per i raduni di preparazione ai Crédit Agricole Cariparma Test Match 2017

  • Ben 13 mete per i galletti 

    RUGBY SERIE C2 Il Biscopan Frassinelle (Rovigo) ha vinto agevolmente sui Leoni del Nord Est per 79 - 0

  • Successo anche sul campo

    RUGBY UNDER 16 Comincia con una vittoria a tavolino l’avventura della giovanile del Frassinelle (Rovigo), ma si è giocato ugualmente 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017