TEATRO STUDIO ROVIGO Sabato 14 ottobre alle ore 21 in viale Oroboni si terrà lo spettacolo del ballerino italo-belga Parmentier “Percorso percorso”. La sua vita riproposta in passi di danza

Il meglio di trent’anni delle coreografie di Thierry

Bancadria 730x90 esclusiva

Per festeggiare i 30 anni di attività di Thierry Parmentier e del Lemming sabato 14 ottobre alle ore 21, arriva lo spettacolo “Percorso percorpo”



Rovigo - Giunge al teatro Studio di Rovigo, sabato 14 ottobre alle ore 21, lo spettacolo inedito del coreografo belga Thierry Parmentier “Percorso percorpo”.

Il lavoro è stato pensato per i trent’anni di attività in Italia del coreografo-danzatore belga e ripropone alcuni estratti dai suoi diversi spettacoli.

“Abbiamo deciso di inserire in cartellone questo lavoro - spiega Massimo Munaro, direttore artistico del Teatro del Lemming e della programmazione del Teatro Studio - per omaggiare l’attività trentennale di Thierry che, fatalità, coincide con la celebrazione dei trent’anni di attività del Lemming. Abbiamo ritenuto giusto trovare un modo per celebrare questa ricorrenza a Rovigo, poiché il lavoro di Thierry è sempre stato molto caro a questa città e segna allo stesso tempo un tratto di storia del Lemming stesso”.

Attraverso la poesia del corpo stesso del danzatore in scena, Percorso percorpo ripercorre la vita di Parmentier, con i suoi aspetti drammatici, ma, come riporta lo stesso coreografo: “L’ironia non manca perché essere troppo seri non è serio. Se non si prende la vita con un po’ di ironia, non è vita”.

La presentazione del lavoro segnerà anche l’avvio di un progetto di alternanza scuola-lavoro che il Lemming intraprenderà con sette allievi del liceo scientifico Paleocapa di Rovigo. A partire dallo spettacolo in scena sabato 14 ottobre, infatti, i ragazzi saranno impegnati in un laboratorio critico coordinato da Mauro Sturaro, docente di Storia e Filosofia presso lo stesso istituto. Gli allievi avranno la possibilità di seguire la programmazione del teatro e sarà chiesto loro di produrre una recensione sul lavoro messo in scena. Ai ragazzi sarà inoltre data la possibilità di incontrare gli artisti ospiti e di conoscere direttamente il loro lavoro e la loro poetica. Gli elaborati prodotti saranno pubblicati online.

Prosegue inoltre la politica dei prezzi condotta dal Lemming per favorire la presenza e partecipazione dei giovani alle attività del teatro: il biglietto d’ingresso per gli under25 sarà infatti di 3 euro, mentre per tutti gli altri è previsto un biglietto unico di 12 euro.

Per informazioni, contattare il Teatro del Lemming all'indirizzo mail info@teatrodellemming.it.

 

12 ottobre 2017




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017