BADIA POLESINE (ROVIGO) La Zhermack è vincitrice del “Premio industria Felix - Il Veneto che compete” e riceve anche una menzione di bilancio per il migliore margine operativo lordo di tutta la provincia 

Migliore grande impresa del Polesine 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

E’ la migliore grande impresa della provincia di Rovigo l’azienda badiese Zhermack che ha ricevuto il premio Industria Felix. Grande soddisfazione da parte di Paolo Ambrosini, general manager dell’azienda, che ha dedicato questo premio a tutto il personale aziendale 



Badia Polesine (Ro) - “Questo premio che riceviamo oggi è certamente per noi un traguardo che non ci fa sentire arrivati ma che ci dà la spinta giusta per proiettarci verso altri orizzonti con più forza, più convinzione, più fermezza”. 

Queste le parole di Paolo Ambrosini, general manager di Zhermack Spa, martedì 10 ottobre nella sede a Badia, davanti a un nutrito pubblico di autorità locali e collaboratori dell’azienda dopo il premio Industria Felix, riservato alle eccellenze imprenditoriali che si distinguono rispetto alle migliori performance gestionali dell’anno.

Questo si sviluppa sui bilanci 2015 di 13mila società di capitali con sede legale in Veneto e fatturati compresi tra i 2 milioni e i 12 miliardi di euro, attraverso l’inchiesta del giornalista Michele Montemurro, fondatore e presidente del premio e sulla base dei dati Cerved (il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa).

Il premio, con i patrocini dell’università Luiss Guido Carli e di Confindustria Veneto, è stato ritirato il 6 ottobre da Ambrosini accompagnato da un piccolo gruppo di dirigenti dell’azienda nella sala Oro di Confindustria Venezia presso il parco scientifico tecnologico Vega a Marghera. All’evento, moderato dal giornalista, scrittore e capostruttura di Rai 1 Angelo Mellone, erano presenti i vertici di Cerved, dell’università Luiss Guido Carli e di Confindustria Veneto.

L’alta onorificenza è stata accolta con orgoglio ed emozione dai rappresentanti Zhermack, consapevoli di rappresentare tante lavoratrici e lavoratori che giorno dopo giorno si impegnano con devozione per raggiungere un risultato comune.

Nell’occasione Zhermack ha ricevuto anche una menzione di bilancio per aver registrato il migliore Mol (Margine operativo lordo) della provincia di Rovigo, ossia l’indicatore di redditività che evidenzia il reddito di un'azienda ed è basato sulla sua gestione operativa, a dimostrazione dell’efficienza produttiva dell’azienda stessa.

“Lo scenario competitivo attuale, come tutti noi sappiamo e viviamo quotidianamente, è complesso e difficile; eccellere in questo scenario è un obiettivo di molti ma un risultato di pochi. Zhermack da sempre ha lavorato per questo, guidata dalla sua Vision e dagli obiettivi che si è posta e che ogni giorno persegue con professionalità, dedizione e passione” ha dichiarato Ambrosini dedicando infine il premio a tutto il personale aziendale come segno di riconoscimento del loro valore e ringraziamento.

12 ottobre 2017




Correlati:

  • Rotta una finestra del museo civico

    VANDALISMO BADIA POLESINE (ROVIGO) ll tutto a poca distanza di tempo dal raid contro i lampioni, con i rami prelevati da Parco Munari

  • Benedict Gospel Choir al teatro Balzan

    CONCERTO BADIA POLESINE (ROVIGO) Mercoledì 13 dicembre alle 21,  secondo spettacolo della rassegna “Emozioni a teatro” affidato al pluripremiato coro gospel del reverendo Darryl Izzard

  • Nuovo laboratorio informatico per le scuole 

    ISTRUZIONE BADIA POLESINE (ROVIGO) Martedì 12 dicembre alle ore 15 alla primaria di via Petrarca verrà inaugurato il nuovo spazio attrezzato realizzato nell’ambito del progetto Atelier creativo

  • La banda delle stufe a pellet colpisce ancora

    FURTO E SPACCATA BADIA POLESINE (ROVIGO) Assalto a martellate al punto vendita di via dello Zuccherificio, incursione anche in una palestra vicina

  • "Legge rispettata ma rovinate le nostre imprese edili"

    LAVORI PUBBLICI BADIA POLESINE (ROVIGO) Il presidente di Ance Rovigo, Paolo Ghiotti, porta l’esempio del museo civico per illustrare come le pubbliche amministrazioni scelgano di affidare gli appalti con la procedura del massimo ribasso senza valutare alt

  • Centro per ragazzi disabili ancora senza fondi. Un’altra volta 

    SOCIALE BADIA POLESINE (ROVIGO) Cristian Galuppi, presidente del Centro Essagi, commenta amaramente la situazione difficile che si è venuta a creare per i ragazzi, le loro famiglie, e professionisti che lo vivono 

  • Pace fatta e privatizzazione sospesa

    CASA DEL SORRISO BADIA POLESINE (ROVIGO) Torna l'armonia e rientra lo stato di agitazione dei dipendenti: "Prima vogliamo vedere le opportunità della nuova legge"

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017