RUGBY AZZURRO John Lacey, Jaco Peyper e Romain Poite dirigeranno le partite dell’Italia contro Fiji, Argentina e Sudafrica

Gli arbitri dei test match degli azzurri. Soddisfazione per Mitrea

Marius Mitrea
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Il 25 novembre, all’Aviva Stadium di Dublino, l’internazionale italiano Marius Mitrea, arbitro della finale scudetto di maggio 2017 tra Calvisano e FemiCz Rovigo sarà il primo giudice di linea nel test-match tra Irlanda e Argentina.


Dublino – Saranno l’irlandese John Lacey, il sudafricano Jaco Peyper ed il francese Romain Poite a dirigere i Crédit Agricole Cariparma Test Match che, dal prossimo 11 novembre, vedranno protagonista la Nazionale Italiana Rugby.

Lacey, vecchia conoscenza dell’Italrugby con tre test degli Azzurri già diretti in passato, arbitrerà sabato 11 novembre a Catania la sfida contro le Isole Fiji, gara inaugurale del 2017/18 di Parisse e compagni: ad assisterlo il neozelandese Pickerill ed il francese Broussett quali giudici di linea e lo scozzese Paterson nel ruolo di TMO.

Una settimana più tardi, a Firenze contro l’Argentina, sarà il sudafricano Jaco Peyper ad arbitrare uno dei derby più sentiti sul palcoscenico del grande rugby internazionale, assistito dal neozelandese Jackson, da Broussett e dal TMO irlandese MacNeice.

Per il test conclusivo del 25 novembre all’Euganeo di Padova, contro il Sudafrica, fischietto al francese Romain Poite, alla decima direzione degli Azzurri della propria carriera: insieme a lui l’inglese Doyle e il gallese Whitehouse come giudici di linea ed il francese Gauzins quale TMO.

Sempre il 25 novembre, all’Aviva Stadium di Dublino, l’internazionale italiano Marius Mitrea sarà primo giudice di linea nel test-match tra Irlanda e Argentina.

Queste le designazioni dei Crédit Agricole Cariparma Test Match in dettaglio:

Catania, 11 novembre
Italia v Fiji
arb. Lacey (Irlanda)
g.d.l. Pickerill (Nuova Zelanda), Brousset (Francia)
TMO: Paterson (Scozia)

Firenze, 18 novembre
Italia v Argentina
arb. Peyper (Sudafrica)
g.d.l. Jackson (Nuova Zelanda), Broussett (Francia)
TMO: MacNeice (Irlanda)

Padova, 25 novembre
Italia v Sudafrica
arb. Poite (Francia)
g.d.l. Doyle (Inghilterra), Whitehouse (Galles)
TMO: Gauzins (Francia)

 

 

 

13 ottobre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • L’incontro risolutore 

    RUGBY Summit in viale Alfieri con il Cda della Rovigo Delta che ha incontrato i vertici della Monti Junior dopo la conferma del presidente Attilio Roversi. A tenere banco il patron della FemiCz Francesco Zambelli, diverse le questioni trattate

  • La persona giusta al posto giusto

    RUGBY EUROPEAN CONTINENTAL SHIELD Per il derby di coppa tra Petrarca Padova e FemiCz Rovigo arbitro georgiano Shota Tevzadze. Coach Andrea Marcato invidia il tifo dei rossoblù

  • Altopolesani sulla buona strada 

    RUGBY GIOVANILE BADIA POLESINE (ROVIGO) Largo successo per il Badia 1981 Under 16 a Udine, battuta d’arresto per l’Under 18 con il Mirano, ma solo allo scadere

  • Il figlio del coach rossoblù nel gruppo dei Wallabies

    RUGBY ROVIGO Jermaine Ainsley, figlio dell’ex All Blacks Joe McDonnell e tecnico della FemiCz, è tra i tre aggregati al gruppo della nazionale australiana che affronterà la Nuova Zelanda

  • Ecco la lista degli azzurri per gli impegni di novembre 

    RUGBY La lista dei giocatori dell’Italia convocati per i raduni di preparazione ai Crédit Agricole Cariparma Test Match 2017

  • Ben 13 mete per i galletti 

    RUGBY SERIE C2 Il Biscopan Frassinelle (Rovigo) ha vinto agevolmente sui Leoni del Nord Est per 79 - 0

  • Successo anche sul campo

    RUGBY UNDER 16 Comincia con una vittoria a tavolino l’avventura della giovanile del Frassinelle (Rovigo), ma si è giocato ugualmente 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017