SOCCORSO IN STRADA (ROVIGO) Il 70enne di Canaro era a Copparo, in auto, quando si è accasciato. Rianimato per mezzora e portato in ospedale

Malore fulminante, anziano salvato dai passanti

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Era diretto verso Jolanda di Savoia e si trovava nel territorio comunale di Copparo, Ferrara, quando si è sentito male. Tanto male da stringersi lo stomaco, fermarsi e accasciarsi sul volante, a fianco della compagna terrorizzata. A fare la differenza è stata la condotta degli automobilisti che seguivano. Capito come qualcosa di grave stesse accadendo, si sono fermati e hanno lanciato l'allarme, cercando anche di aiutare come potevano

Canaro (Ro) - Si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Cona, a Ferrara, ma il bilancio avrebbe potuto essere ancora più grave: tragico. Probabilmente, infatti, l'anziano di Canaro deve la vita agli automobilisti che, invece di suonare infastiditi per un'auto fermatasi all'improvviso, hann capito che forse stava accadendo qualcosa di serio e si sono precipitati ad aiutare, chiamando il 118. 

A coronare l'intervento, la grande professionalità di questi ultimi che, arrivati a Copparo, dove il 70enne automobilista di Canaro si era sentito male mentre era alla guida, lo hanno rianimato per oltre mezzora. Lo hanno stabilizzato e lo hanno portato in ospedale.
13 ottobre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017