SPETTACOLO A POLESELLA (ROVIGO) I writers al lavoro sul muro dell’argine, il sogno è realizzare un percorso di murales che dall’approdo conduca sino alla frazione di Santa Maura

Prende corpo la passeggiata degli artisti

Elezioni Bartolomeo Amidei 730x90 Alternanza

Il primo tassello era stato posto a inizio ottobre, quando era stato realizzato un murales che rappresentava due degli “abitanti” più noti del fiume Po: un siluro e una carpa (LEGGI ARTICOLO). Ora, nell’ambito del primo festival del turismo responsabile (LEGGI ARTICOLO), una nuova realizzazione sulla via della creazione di un percorso di urban art



Polesella (Ro) - L’idea è chiara: realizzare un percorso di urban art, con murales e graffiti, dipinto su tutto il muricciolo dell'argine, partendo dall'approdo del porticciolo per arrivare alla piccola frazione di Santa Maura. Un sogno che si sta progressivamente realizzando, dal momento che, dopo che a inizio ottobre era stata realizzata la prima opera d’arte, sabato 14 ottobre i writers sono arrivati in massa, per creare nuovi murales.

Il tutto nell’ambito di Itaca, il festival del turismo responsabile che ha fatto tappa, nell’ambito della sua prima edizione, a Polesella.

15 ottobre 2017




Correlati:

Bancadria 730x90 Cna Rovigo