PATTINAGGIO CORSA ROVIGO Settima posizione per Desiana Caniatti, sedicesima per Paolo Campi in Spagna nella categoria master. Domenica 15 ottobre bella manifestazione in centro città per lo Skating club

Esperienza da ripetere

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

 Passeggiata sui pattini nella storia della Rovigo medievale e sul “Percorso Milani”, riscoprendo il gusto storico della città delle rose e di uno dei maggiori esponenti artistici del capoluogo polesano.


Rovigo  - Rush finale per l’attività agonistica dello Skating Club Rovigo. Sabato e domenica scorsi (14 e 15 ottobre) si è svolta San Nicolò a Tordino (Teramo) la finalissima dei circuiti, una competizione nazionale suddivisa in tre delegazioni extraregionali: il nord-ovest facente parte del cosiddetto Cno, il nord est con il Gpg ed il centro e sud Italia con il Cci. Inarrivabile come ormai di consueto nell’ultimo lustro il Cno (con 433 punti in classifica finale), con secondo il Gpg (317) e terzo il CCI (309). Della delegazione Gpg ha partecipato dello Skating Club Rovigo Filippo Santato (cat. Ragazzi), mentre l’altra qualificata Matilde Crivellari, non ha potuto prendere parte alla prestigiosa trasferta a causa di sintomi influenzali proprio il giorno antecedente alla partenza.

Sul fronte master, altro impegno per l’ormai consolidata coppia Desiana Caniatti e Paolo Campi, di scena questa tornata alla Ultraroller di Castellon de la Plana, vicino a Valencia, in Spagna. Una 100 km molto dura dove i due portabandiera verdeblù hanno gareggiato in classifica unica con la categoria Senior. Il percorso si è articolato in un circuito di circa 8 km con molteplici curve in ambo le direzioni che hanno cagionato problematiche muscolari e indolenzimento ai piedi a causa delle condizioni dell’asfalto, senza comunque mai mollare. Risultato finale che conta una settima posizione per Desiana Caniatti, sedicesima per Paolo Campi. “Siamo orgogliosi nonostante tutto in quanto siamo gli unici ad aver portato a termine due gare di 100 km nel giro di quattro mesi, dato che in giugno abbiamo partecipato anche alla Rollathlon in Francia”. Con questa trasferta spagnola, la master ferrarese da più di un anno nelle fila dello Skating Club Rovigo ha scalato inoltre la classifica femminile del Pro Roller Tour Mondiale, passando in 24esima posizione su 350.

Infine, quanto alle attività non agonistiche, bellissima manifestazione quella che ha reso protagonisti una quarantina di pattinatori domenica 15 lungo le vie del centro cittadino. All’interno della manifestazione Itaca, il festival del turismo responsabile, nella domenica d’autunno del Fai, grazie al supporto della Fondazione Banca del Monte e a preziose e preparate guide Irene Malin e Nicolò Franco si è compiuta una passeggiata sui pattini nella storia della Rovigo medievale e sul “Percorso Milani”, riscoprendo il gusto storico della città delle rose e di uno dei maggiori esponenti artistici del capoluogo polesano. 

 

19 ottobre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Incetta di primi posti 

    PATTINAGGIO ARTISTICO L’Olimpica Skaters Rovigo si fa valere nei Giochi Veneti. Domenica 18 novembre la fase regionale a Bassano del Grappa

  • Polesane in luce 

    PATTINAGGIO ARTISTICO ROVIGO Ottima prova ai Giochi Giovanili Veneti per Vittoria Aldrovandi, Zoe Zilio Formaggio e Syria De Giuli 

  • L’arte di Gabbris verso l’eterna bellezza 

    FONDAZIONE BANCA DEL MONTE ROVIGO Conclusa la prima parte del progetto di alternanza scuola lavoro per nove studenti di classi quinte dell’Iis De Amicis. Hanno catalogato le opere del maestro donate 

  • Spedizione positiva

    PATTINAGGIO ARTISTICO ROVIGO Buona prova delle atlete rodigine all’International Venice Skate Trophy

  • Soddisfazione azzurra

    PATTINAGGIO CORSA ROVIGO Giorgia Fusetto, la rodigina che gareggia per la Pattinatori Spinea, è stata convocata al raduno della nazionale

  • Il gradito ritorno del super campione 

    PATTINAGGIO CORSA Lo Skating club Rovigo riabbraccia Riccardo Passarotto, con Diamanti, Bressan, Arzenton e Cabrini la formazione senior sarà tra le più forti d’Italia 

  • Coppia d’oro

    PATTINAGGIO ARTISTICO ROVIGO Alberto Tommasi e Giulia Polato sul gradino più alto del podio in Coppa Italia 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017