EVENTI LENDINARA (ROVIGO) Sabato 21 ottobre, inaugurazione del museo degli Artisti polesani in via Conti. Il sindaco Luigi Viaro: “Una nuova freccia nell’arco delle potenzialità di questa città”

La cittadella della cultura si prepara ad accogliere il Musap

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Sabato 21 ottobre verrà inaugurato il Musap, museo degli artisti polesani, nella Cittadella della Cultura, a Lendinara, alla presenza del sindaco Luigi Viaro, della presidente dell’istituzione B. Boldrin Alda Marchetto, del presidente del comitato biblioteca Alberto Zambello, del coordinatore della biblioteca Nicola Gasparetto e dal curatore del museo Guido Signorini. Viaro: “La cultura sarà l’aspetto caratterizzante della nostra città”



Lendinara (Ro) – “Non è un riempitivo in un calendario di eventi, ma la tessera di un puzzle che si sta man mano definendo”, il sindaco di Lendinara, Luigi Viaro, annuncia entusiasta l’inaugurazione del Musap, Museo degli artisti Polesani, che si terrà sabati 21 ottobre alle 17, all’interno della Cittadella della Cultura. “Io credo che Lendinara abbia bisogno di una caratterizzazione e che questa si stia ora definendo intorno alla cultura – spiega Viaro – Le offerte culturali sono moltissime e a collaborazione tra pubblico e privato sta producendo i suoi frutti. L’obiettivo di una amministrazione per far vivere la propria città deve essere da un lato quello di garantire il decoro urbano e dall’altro fornire un motivo valido per visitare la città”.

“La cultura non è marginale per Lendinara, anzi, non siamo secondi a nessuno in termini di iniziative – continua il primo cittadino – E la cultura interessa. Faccio un esempio, in soli quattro giorni abbiamo già fatto 160 abbonamenti per il teatro. Sabato pomeriggio l’ennesimo tassello: inaugureremo sopra il museo del Risorgimento, nella Cittadella della Cultura, il museo degli Artisti polesani (Musap) che ospiterà le opere dei nostri artisti, opere che come periodo storico partono dal ‘900 in avanti. È una istallazione provvisoria perché abbiamo intenzione poi di ampliare e spostare il Musap nella palazzina adiacente”.

19 ottobre 2017




Correlati:

Fondazione Cariparo come presentare i bandi fino al 28 febbraio 2018