OCCHIOBELLO (ROVIGO) Incarico regionale per Davide Diegoli nel tavolo tecnico della protezione civile

Esperienza e passione a servizio del Veneto

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Nel tavolo tecnico regionale di coordinamento del volontariato di protezione civile si aggiunge, per quanto riguarda il Polesine, un’esperienza più che decennale: è quella di Davide Diegoli, vicesindaco di Occhiobello, nonché assessore comunale e consigliere provinciale alla protezione civile oltre ad esserne volontario 



Occhiobello (Ro) - Davide Diegoli entra nel tavolo tecnico regionale di coordinamento del volontariato di protezione civile. Il consiglio direttivo Upi (Unione province italiane) Veneto, ha nominato il vicesindaco di Occhiobello come rappresentante Upi regionale al tavolo di coordinamento.

“Una bella soddisfazione e una grande responsabilità – commenta Diegoli che ha anche la delega come assessore comunale e consigliere provinciale alla protezione civile -, prevenzione, tempestività degli interventi in caso di calamità, ma anche specializzazione dei gruppi, formazione potranno trovare il giusto coordinamento per il bene di una Regione dove si sommano diversi aspetti morfologici e tanti sono i volontari in continuo aggiornamento”.

Diegoli, che è stato presentato all’Upi dal presidente della Provincia Marco Trombini, porta al tavolo regionale un’esperienza più che decennale, oltre che di amministratore, di volontario di protezione civile, avendo partecipato attivamente a emergenze nazionali (sisma L’Aquila 2009, sisma Emilia 2012, sisma centro Italia 2016, alluvione Padova 2010, alluvione Modena 2014) ed a interventi a livello provinciale (tromba d’aria, allagamenti, piene del Po).

6 novembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni