SANITA’ LENDINARA (ROVIGO) Numerosi cittadini denunciano la scarsa organizzazione del centro prelievi del punto sanità. L’Ulss 5 non risponde alle lamentele 

Attesa senza fine per fare un prelievo, coro di lamentele 

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Da fiore all’occhiello a centro di disservizi per l’utenza: è il punto sanità di Lendinara dove oltre al consigliere comunale Federico Sambinello a lamentarsi sono i cittadini stessi stanchi di perdere ore per un prelievo che invece in mezzora circa potrebbe essere risolto. L’azienda, alla quale sembra essere stato fatto presente più volte il problema, non ha dato alcuna risposta in merito 



Lendinara (Ro) - Sembra essere un problema più grave di un piccolo disservizio giornaliero, quello che si verifica al punto sanità di Lendinara al centro prelievi. 

Ad esprimere la loro insofferenza sulla situazione sono numerosi cittadini di Lendinara che si aggiungono al consigliere comunale del Movimento 5 stelle Federico Sambinello (LEGGI ARTICOLO).

Il centro prelievi di Lendinara anni fa "era uno dei punti di eccellenza dell’Alto Polesine, ma ad oggi le cose sono cambiate": per un prelievo si perdono ore. Molti i cittadini infastiditi per questa situazione tanto che hanno deciso di recarsi in ospedale a Trecenta o in altri luoghi limitrofi dove il prelievo in mezz’ora viene effettuato. 

Tanti di loro hanno anche individuato la causa di questo rallentamento che sembra essere in accettazione, "una certa disorganizzazione nel gestire 70-80 persone e di conseguenza le code diventano infinite, mentre nella zona prelievi il personale attende i pazienti". 

Il problema in questi anni è stato portato anche al corrente dell’azienda sanitaria Ulss 5, infatti i cittadini spiegano come abbiano contattato varie volte, tramite telefonate e mail, l’Urp senza ricevere alcun riscontro o indicazione su come comportarsi in merito. 

 

8 novembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Preso il topo d'appartamento. E anche il ricettatore

    FURTO ABITAZIONE LENDINARA (ROVIGO) I carabinieri della città ritengono di avere individuato l'autore di un furto in abitazione: spariti vari apparecchi elettronici e digitali

  • “Basta sfregio ai polesani. Sindaci alzate la testa"

    SANITA’ ROVIGO Il coordinamento dei comitati, come promesso irrompe nella riunione convocata dal sindaco del capoluogo a Palazzo Nodari. “Sanità, dignità, equità. Il Polesine le rivuole”

  • Flop annunciato: Bergamin chiama, rispondono in quattro su 49

    SANITA’ ROVIGO Il primo cittadino del capoluogo convoca i sindaci del Polesine per un incontro sulla sanità, ma si presentano solo quelli che hanno un ospedale nel territorio

  • Sanità: tutti convocati senza preavviso

    COMUNE ROVIGO Massimo Bergamin invita i sindaci del Polesine, il direttore generale e sanitario dell’Ulss 5 per un incontro sulla sanità in Polesine. Il coordinamento dei comitati pronto ad irrompere in aula

  • Recupero della Pescheria: i soldi ci sono

    LAVORI PUBBLICI LENDINARA (ROVIGO) La comunicazione, con una venatura di polemica, arriva dall'ex assessore Naabel Bassal. In tutto 180mila euro per la sistemazione

  • “Chissà cosa c’è dietro alla Casa Albergo”

    POLITICA LENDINARA (ROVIGO) Pesanti insinuazioni dell’ex assessore Nabeel Bassal sul fatto che il sindaco Luigi Viaro di non avrebbe rispettato gli accordi preelettorali. “Mi avevano promesso la presidenza della casa di riposo”

  • A Valdentro iniziano i monitoraggi dell’aria

    AMBIENTE LENDINARA (ROVIGO) Giovedì 30 novembre partono i rilievi della centralina temporanea nella frazione per misurare ossidi di azoto, idrocarburi policiclici e polveri sottili. Rimarrà posizionata fino al 31 gennaio 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe