SERVIZI LENDINARA (ROVIGO) Nuovo episodio segnalato sulla Rovigo - Verona, anche l'assessore Francesca Zeggio spiega di non avere avuto riscontri da Sistemi Territoriali

Corsa cancellata. Pendolari arrabbiati, comune perplesso

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Un nuovo episodio di una corsa cancellata che non solo ha fatto arabbiare i pendolari che giornalmente utilizzano il servizio di trasporto ferroviario sulla linea Rovigo - Verona, ma che lascia anche perplessa l'assessore comunale di Lendinara Francesca Zeggio, che spiega di non avere avuto riscontri in merito al potenziamento del servizio che era stata promessa da Sistemi Territoriali, la società che gestisce quella tratta

Lendinara (Ro) - La cancellazione di una corsa, nella mattinata di martedì 7 novembre, ha suscitato un nuovo moto di rabbia da parte degli utenti della linea ferroviaria Rovigo - Verona, da tempo al centro di segnalazioni di problemi da parte dei pendolari e, in generale, da coloro che si trovano a doverla usare per lavoro. A questo coro, nella giornata, si è unita, sui social, anche la voce di Francesca Zeggio, assessore comunale a Lendinara, che è intervenuta spiegando quelli che sarebbero, allo stato, i rapporti tra l'amministrazione comunale e Sistemi territoriali, la società che gestisce la tratta.

Secondo Zeggio, allora, se a primavera c'era una situazione che faceva presagire sviluppi positivi, con l'intenzione, annunciata dalla società, di acquistare nuovi mezzi e formare nuovi macchinisti, non ci sono poi stati aggiornamenti sulla questione e, al momento, la situazione è rimasta quella attuale.
8 novembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni