ISTRUZIONE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Gli studenti si eserciteranno a fronteggiare l’emergenza terremoto assieme ai Vigili del fuoco e alla Protezione civile 

Allarme sisma a scuola, ma sarà una simulazione

Foto di archivio
Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Una mattinata nella quale cimentarsi in una vera e propria situazione di calamità quella che vedrà protagonisti gli alunni dei plessi di via Amendola e via King che si eserciteranno a fronteggiare l’emergenza terremoto con vigili del fuoco, protezione civile e 118



Occhiobello (Ro) - Vigili del fuoco e Protezione civile tra i banchi per una simulazione di un’emergenza nelle scuole in occasione della giornata Scuola sicura.

L’iniziativa della Regione Veneto, volta ad allenare i ragazzi sui comportamenti da tenere in caso di evacuazione e a fare conoscere l’operatività dei soccorritori, si svolgerà nei plessi di via Amendola e via King tra il 13 e il 18 novembre (la giornata non è stata comunicata alle classi per rendere più verosimile l’esercitazione).

Dopo l’allarme che verrà dato nelle scuole come ci fosse una scossa di terremoto in corso, scatterà l’attivazione dei soccorsi dei vigili del fuoco, protezione civile e 118, la valutazione degli edifici e la simulazione del recupero di un ferito. Gli studenti saranno fatti evacuare e trasferiti al parco o, in caso di pioggia, al palazzetto dello sport dove potranno incontrare i vigili del fuoco e la protezione civile regionale e visitare i mezzi di soccorso.

Il progetto Scuola sicura è una giornata di studio in cui, assieme a studenti e insegnanti, potranno essere valutati eventuali errori commessi durante l’emergenza e chiariti diversi aspetti che riguardano la sicurezza sul territorio e la prevenzione. Durante la mattinata, come in una vera situazione di calamità, sarà attivato il Coc (centro operativo comunale) per il coordinamento di tutti gli enti e i volontari che parteciperanno alle operazioni di soccorso e gestione dell’emergenza.

A tutti gli studenti verrà consegnata la pubblicazione della Regione Aiuto! che illustra gli ambiti di intervento della protezione civile. 

 

10 novembre 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018